Un flashmob per combattere il cancro

Quello organizzato a Bruxelles è un flashmob molto particolare, che ha avuto un obiettivo importantissimo: combattere il cancro anche attraverso la sensibilizzazione dell’opinione pubblica. La fondazione belga contro il cancro ha deciso di organizzare una manifestazione, nell’ambito della quale dei volontari si sono dati a salti e a balli di gioia. E’ stato un modo per incoraggiare i pazienti che lottano contro la malattia, ma allo stesso tempo una maniera per ringraziare tutti coloro che ogni giorno lottano accanto ai pazienti. Si tratta dei volontari e dei familiari, che fanno sentire il loro aiuto e la loro assistenza. I dati sulla diffusione della malattia sono allarmanti e gli stessi esperti lo sottolineano. Tuttavia non ci si deve arrendere facilmente, perché la ricerca scientifica è riuscita a conseguire dei progressi notevoli, in termini di cure e di opportunità di guarigione.