Perdite di sangue irregolari: cosa fare?

Il Prof. Costantino Di Carlo, Professore Associato di Ginecologia e Ostetricia Università “Magna Grecia” di Catanzaro e Università Federico II di Napoli ci spiega cosa fare in caso di perdite di sangue irregolari fra una mestruazione e l’altra.Nella vita di una donna può capitare che si verifichino perdite di sangue, che spesso sono fisiologiche e non devono preoccupare. In alcuni casi però esse possono essere il sintomo di patologie endocrine ormonali o di patologie organiche come ad esempio piaghette, polipi cervicali ed endometriali, infezioni o anche tumori alle ovaie.In presenza di alterazioni importanti è quindi necessario sottoporsi ad una visita ginecologica per identificare l’eventuale causa patologica.http://www.costantinodicarlo.it