OMS in allarme per il virus Chikungunya

L’Organizzazione Mondiale della Sanità ha tenuto una conferenza stampa a L’Avana per parlare delle proccupazioni che riguardano lo sviluppo e il contagio della febbre che sta colpendo l’America Latina. Si tratta del temibile virus Chikungunya che arriva dall’Africa ma che potrebbe anche contagiare la popolazione americana dopo la scoperta di svariati casi della malattia. Si tratta di una patologia che si caratterizza per febbre elevata, mal di testa e sfoghi cutanei. Un allarme mondiale visto anche lo sviluppo del tutto inaspettato di questa malattia.