L’Ebola fa paura

Nel video che vi proponiamo potete seguire l’intervista a Giuliano Rizzardini, primario del dipartimento di malattie infettive dell’ospedale Sacco di Milano, che si è già attrezzato per un possibile contagio da Ebola anche in Italia. L’ospedale Sacco infatti è stato il primo in Italia ad aver messo a disposizione un’area totalmente sicura per curare ed assistere eventuali pazienti infetti. Ovviamente è necessario fare moltissime esercitazioni soprattutto per quanto riguarda la vestizione e svestizione di medici e infermieri: non c’è spazio per il minimo errore dato che l’Ebola si trasmette molto facilmente e rapidamente e una piccola distrazione potrebbe essere fatale e causare un vero disastro.