Le proprietà salutari del curry

Un nuovo studio ha dimostrato che mangiare piccante 1 volta alla settimana aiuta gli anziani a rimanere lucidi più a lungo. Secondo il British Journal of Nutrition questo effetto è dovuto alla curcuma, principale spezia del curry, utilizzato come ingrediente di molti piatti della cucina indiana. La spezia gialla è ricca di curcumina, una sostanza chimica che sembra impedisca ai beta amiloidi di accumularsi nel cervello e di interferire con i neuroni. 96 individui fra i 40 e gli 80 anni hanno preso parte a questo studio per valutare la memoria e le attività verbali. I soggetti che hanno ricevuto solo farmaci placedo hanno subito un declino della funzione mentale, mentre quelli che assumevano curcumina no. Questo sembra spiegare come mai demenza senile e alzheimer siano più rari nei paesi in cui si consuma molto curry.