In arrivo un farmaco contro il tumore al seno

Contro il tumore al seno sarà ben presto disponibile una nuova arma, che consiste in un farmaco molto efficace e mirato. I risultati a cui è arrivata la ricerca in questo senso sono stati spiegati a Chicago, al congresso della Società Americana di Oncologia Clinica. Il farmaco in questione è composto da una molecola, che agisce come se fosse una sorta di “postino”. Una volta arrivata a destinazione, la molecola rilascia selettivamente il chemioterapico all’interno delle cellule tumorali, uccidendole, ma preservando così l’intero organismo. Gli studiosi hanno spiegato che questo chemioterapico non si potrebbe somministrare in forma libera, perché ha degli effetti collaterali tossici. Una volta portato all’interno della cellula malata, però, la può uccidere, risparmiando le cellule sane e non creando danni.