Il Prof Franco Berrino contro lo zucchero

Lo zucchero di solito viene utilizzato per rendere più buoni i cibi. Il professor Berrino, noto oncologo presso l’istituto nazionale dei tumori di Milano, ha avuto, comunque, l’occasione di scagliarsi contro l’abitudine, oggi secondo lui esagerata, di utilizzare lo zucchero dappertutto. Secondo il luminare, lo zucchero potrebbe essere utilizzato per nascondere la scarsa qualità di alcuni ingredienti usati per la produzione di alimenti confezionati. Lo scienziato avverte dei rischi, in cui si potrebbe incorrere a causa dell’uso eccessivo dello zucchero nell’alimentazione. Tutto ciò innescherebbe nell’organismo un meccanismo molto particolare: più zucchero si ingerisce, più si corre il rischio di andare in ipoglicemia, perché stimoliamo il pancreas a produrre molta più insulina. Secondo Berrino si dovrebbero trovare delle alternative per dolcificare.