Il primo pene trapiantato funziona!

Ha avuto successo il primo trapianto di pene effettutato al Tygerberg Hospital a Città del Capo in Sudafrica, in un paziente di 21 anni che aveva subito l’amputazione dell’organo in seguito ad una complicazione dovuta alla circoncisione. Un intervento già effettuato in precedenza, ma senza successo, dato che non era avvenuto il recupero da parte dei pazienti. In questo caso invece, a quattro mesi dall’intervento, è stata certificata la piena funzionalità del nuovo pene. 9 ore di intervento che hanno aperto una speranza per tutti quei giovani che ogni anno perdono il loro organo sessuale in seguito ad interventi di circoncisione, ma anche a chi ha avuto un cancro, o a chi ha gravi problemi erettili.