I metodi contraccettivi naturali: per chi vanno bene

I metodi contraccettivi naturali più utilizzati sono il metodo della temperatura basale, il metodo del muco cervicale (o metodo Billings), il metodo del calendario secondo Ogino-Knaus, il metodo del calendario e il coito interrotto.Sono tutti metodi impegnativi che richiedono molta disciplina e anche piuttosto inaffidabili, però costano molto poco, non hanno effetti collaterali, possono essere fermati o interrotti per pianificare una gravidanza e non necessitano di assunzione di alcun farmaco. Ma quindi per chi vanno bene?Scoprilo grazie all’aiuto del Prof. Costantino Di Carlo, Professore Associato di Ginecologia e Ostetricia Università “Magna Grecia” di Catanzaro e Università Federico II di Napoli.http://www.costantinodicarlo.it