Trachea

La trachea ha lo scopo di veicolare l'aria dall'esterno verso i polmoni durante l'inspirazione e in senso opposto durante l'espirazione. Essa è in grado di intrappolare gli agenti estranei come ad esempio la polvere, il polline e i batteri per favorirne l'eliminazione. La trachea può essere sede di infezioni con la formazione di tracheite e tracheobronchite, di stenosi, oppure può essere coinvolta in alcune malattie generando la tracheomalacia, la tracheopatia osteoplastica, la policondrite atrofizzante o altre problematiche. Scopriamo i sintomi dei problemi alla trachea, i metodi preventivi e le terapie da attuare se si dovessero presentare.

Mal di gola: faringite, laringite e tracheite

03 Gen 2012 Si fa presto a dire mal di gola. In realtà, non esiste un solo tipo di mal di gola: è un disturbo dai tre volti. Quando la gola fa male, sono tre i problemi a salire sul banco degli imputati, la faringite, la laringite e la tracheite.

Cellule staminali: primo trapianto di trachea su minore

19 Mar 2010 Un intervento di trachea in un bambino, un intervento unico al mondo su un minore e non solo, a rendere possibile l’intervento è stato l’utilizzo di cellule staminali del midollo osseo del ricevente, in questo caso del bambino, che avrebbero svolto il loro compito nel migliore dei modi.

Pagina 1 di 1