Polmoni

Bronchiolite: sintomi, cause e rimedi

07 Gen 2016 La bronchiolite è una malattia che ha dei sintomi particolari e le cui cause e rimedi per risolverla possono essere diversi: si tratta, infatti, di una infezione che riguarda i bronchioli; piccoli passaggi dei polmoni.

Versamento pleurico: sintomi, cause e rimedi

30 Dic 2015 Quali sono i sintomi, le cause e i rimedi per il versamento pleurico? Prima di tutto, occorre specificare che si tratta di un accumulo anomalo di liquido all'interno del cavo pleurico – uno spazio tra la pleura viscerale e quella parientale – che si trova tra le due membrane che fanno da rivesti

Acidosi respiratoria: sintomi, cause e rimedi

18 Mar 2015 Acidosi respiratoria: quali i sintomi, le cause e i rimedi? Si tratta di una condizione che è caratterizzata da un aumento dell’acidità del sangue, determinata dall’eccesso di anidride carbonica.

Pleurite: cause, sintomi, cura e terapia

20 Giu 2014 Pleurite: quali le cause, i sintomi, la cura e la terapia? Questa malattia consiste nell’infiammazione della pleura, una membrana che è composta da due rivestimenti, i quali ricoprono la superficie esterna dei polmoni e la parte interna della cavità toracica.

Enfisema: sintomi, cause e cure

30 Dic 2013 L’enfisema si determina quando gli alveoli, che contengono l’aria nei polmoni, via via perdono la loro funzionalità. Si tratta di una patologia ostruttiva, che ha come conseguenza il fiato corto. Ci sono tanti tipi di questa malattia: parasettale, mediastinico, centrolobulare, sottocutaneo.

Trombosi polmonare: sintomi, cause, conseguenze e cura

11 Ott 2013 La trombosi polmonare indica l’ostruzione di una o più arterie polmonari. Tutto ciò è determinato da coaguli di sangue, che arrivano nei polmoni da altre parti del corpo. Le cause possono essere diverse.

Edema polmonare: cause, sintomi e terapia

22 Ago 2013 L’edema polmonare si ha quando il fluido dei vasi sanguigni filtra nei tessuti circostanti, causando gonfiore. In maniera particolare il processo coinvolge gli alveoli, quando questi ultimi perdono la loro integrità.

Pneumotorace iperteso: cause, sintomi e rimedi

24 Ago 2012 Può avere una causa precisa, traumatica, oppure essere di tipo spontaneo, ma quel dolore, che può avere l’intensità di una lama che trafigge il torace o essere simile a un leggero fastidio, è il sintomo di un disturbo che pochi conoscono e sanno riconoscere, lo pneumotorace.

Spirometria, esame del respiro: 12 buoni motivi per farla

28 Giu 2012 E’ un esame che “misura” con precisione la capacità respiratoria, diagnostica eventuali problemi del respiro, dei polmoni, dei bronchi e dell’apparato respiratorio, in modo efficace, senza troppi fastidi o rischi: è la spirometria.

Infezioni da pneumococco: prevenzione con il vaccino

18 Giu 2012 Ha un nome difficile da pronunciare, ma altrettanto difficile da dimenticare: lo pneumococco è l’agente patogeno che può essere additato, nella maggior parte dei casi, come responsabile delle polmoniti.

Agopuntura utile per chi soffre di BPCO

11 Giu 2012 La BPCO (broncopneumopatia cronica ostruttiva) può essere contrastata con l’agopuntura.

L’amianto rappresenta sempre di più un agente cancerogeno

25 Nov 2011 L’amianto, secondo ultimi studi, rappresenta sempre di più un pericolo per la salute, dato il suo potere cancerogeno.

Fibrosi polmonare: contrastata grazie ad un nuovo farmaco

20 Mag 2011 Grazie ad un nuovo farmaco si potrà contrastare la fibrosi polmonare idiopatica. Quest’ultima è una patologia rara che colpisce i polmoni, purtroppo talmente grave, da non permettere la sopravvivenza dei pazienti che ne sono affetti.

Tumori: nuovo metodo di diagnosi per neoplasia da amianto

06 Apr 2011 Uno studio statunitense ha scoperto un nuovo metodo di diagnosi per la neoplasia da amianto. La patologia causata da questo materiale colpisce i polmoni, in modo aggressivo, tanto da farlo classificare tra i tumori maligni più pericolosi.

Enfisema: diagnosticarlo in anticipo grazie ad un marcatore

15 Mar 2011 Grazie ad un recente studio, l’enfisema polmonare potrà essere diagnosticato grazie ad un marcatore. Infatti, la presenza di un gruppo di microparticelle endoteliali nel sangue sarebbe sufficiente per poter diagnosticare in tempo questa patologia così grave.

Pagina 2 di 3