Memoria

Proteggere la memoria con gli alimenti adatti: ecco quali sono

21 Dic 2011 È importante proteggere la memoria, anche scegliendo che cosa mangiare.

Memoria e capacità cognitive migliorate dall’esercizio fisico

06 Dic 2011 L’esercizio fisico, utile per mantenersi in forma ed in buona salute, migliora anche le capacità cognitive e la memoria. Il movimento aiuterebbe l’attività delle cellule nervose grazie alla produzione di una proteina, che aumenterebbe il benessere di queste ultime.

Scoperti i neuroni che permettono di ricordare il passato

12 Ott 2011 Sono stati scoperti i neuroni che permettono di conservare i ricordi e di richiamare alla mente il passato, consentendo di effettuare una sorta di “viaggio nel tempo”, che altro non è se non un viaggio nella memoria.

Memoria e sonno: ricordi a rischio, se si dorme male

28 Lug 2011 Sonno e memoria, relazione davvero complicata, quasi “pericolosa”, almeno stando alle ultime evidenze di uno studio scientifico in materia: se chi “dorme non piglia pesci”, chi, la contrario non dorme o dorme male rischia di perdere la memoria e di non conservare i ricordi come dovrebbe.

La memoria virtuale? I rischi connessi all’uso della rete

22 Lug 2011 Possiamo parlare di memoria virtuale, senza prendere in considerazione i rischi connessi all’uso della rete? In effetti sembra proprio che le due questioni siano interconnesse, come mette in evidenza una ricerca portata avanti dagli studiosi della Columbia University, i quali hanno effettuato uno

Cervello: immagini negative, toccasana per la memoria

21 Giu 2011 La memoria potrebbe avere un alleato davvero insospettabile: le immagini negative fanno bene al cervello, ma soprattutto possono aiutare ad aumentare e migliorare la memoria.

Sonno, alleato del cervello, della memoria e dell’apprendimento

17 Giu 2011 Il sonno è un vero toccasana per tutti, o quasi, gli aspetti della vita: un buon riposo è l’ingrediente fondamentale per la ricetta della salute, ma non solo, è anche un alleato prezioso del cervello, della memoria, dell’apprendimento e della logica.

Nelle donne in menopausa la memoria può essere aiutata dal testosterone

09 Giu 2011 La memoria e i problemi cognitivi nelle donne, in menopausa, possono essere aiutati dal testosterone. Infatti, la somministrazione cutanea di questa sostanza, secondo uno studio, riuscirebbe a rallentare il declino cognitivo che può presentarsi nelle donne durante il periodo della postmenopausa.

Psicologia: i sogni sono utili al cervello

27 Apr 2011 In psicologia si è scoperto che i sogni sono utili al cervello. Non si tratta infatti soltanto di immagini mentali, che corrispondono ad un periodo di inattività del cervello, ma i sogni svolgono importanti funzioni, che riguardano soprattutto il funzionamento della memoria.

Cervello e memoria: troppi ricordi rallentano funzioni cognitive

25 Apr 2011 Quando si tratta di memoria e di ricordi, meglio concentrarsi sui frammenti di passato e presente importanti, tralasciando i dettagli più insignificanti, per non rischiare di rimetterci il cervello e la qualità delle funzioni cognitive.

Memoria e concentrazione: migliorano curando l’obesità

15 Apr 2011 Secondo uno studio statunitense, la memoria e la concentrazione migliorano curando l’obesità. Infatti, la perdita di peso, nelle persone affette da quest’ultima, aiuta il cervello a lavorare di più e meglio.

Cervello: scoperto carburante della memoria

07 Mar 2011 Nel nostro cervello è stato scoperto il "carburante" della memoria. Si tratta di una sostanza che viene chiamata "lattato". Questa interessante scoperta è stata compiuta da Cristina Alberini della Mount Sinai School of Medicine di New York.

Fumo: nicotina, nemica del cervello e dell’attenzione

30 Gen 2011 I motivi per dire addio al fumo, spegnere l’ultima bionda per sempre e accantonare definitavamente questo brutto vizio non mancano, ma ora, la scienza ne rivela un altro, l’ennesimo.

Memoria: la conversazione può essere d’aiuto

25 Gen 2011 Lamemoria può essere aiutata dalla conversazione.

Anziani: memoria allenata con l’interazione sociale

24 Gen 2011 Un recente studio svizzero, ha evidenziato che per allenare la memoria degli anziani, e mantenerla “in forma”, l’interazione sociale, quindi il non lasciarli da soli aiuta molto. Inoltre, anche i cosiddetti “brain games”, ossia i giochi di logica, hanno un’efficacia non da sottovalutare.

Pagina 2 di 5