Leucemia

La leucemia è una malattia molto grave comunemente definita "tumore del sangue". La leucemia acuta se non trattata nel modo adeguato ha conseguenze gravissime mentre si hanno ottimi risultati quando è possibile effettuare la chemioterapia o il trapianto di midollo osseo. In questi casi i tassi di guarigione completa sono molto alti e si attesta circa intorno all'80%. In questa sezione scopriremo tutti i dettagli sulla patologia, come riconoscere i sintomi ma anche le cure e le ultime scoperte mediche che si sono rivelate migliori nella cura della leucemia.

Leucemia: dagli USA un farmaco per curarla con la terapia genica. In una sola dose

31 Ago 2017 Ora c’è un nuovo farmaco per curare la leucemia: si tratta di Kymriah, un medicinale che si basa sulla terapia genica.

Malati di leucemia: sequenza aliena nelle loro cellule tumorali

17 Nov 2016 Una sorprendente scoperta è stata fatta dall'Università di Milano e dall’Ospedale Niguarda: tra i pazienti affetti di leucemia mieloide acuta, un malato su due presenta nelle cellule tumorali una sequenza del DNA aliena.

Leucemia: i sintomi da riconoscere

05 Nov 2015 Leucemia: vediamo quali sono i sintomi da riconoscere. La malattia è causata dalla mutazione cancerosa delle cellule che hanno la funzione di produrre gli elementi del sangue, i globuli rossi, i globuli bianchi e le piastrine.

Leucemia: bimbi a rischio, se il padre fuma

16 Dic 2011 Se il padre è fumatore, aumenta il rischio che il piccolo sia affetto da leucemia.

Leucemia: scoperto il gene colpevole

07 Set 2011 La leucemia, una forma tumorale grave, che colpisce il sangue, potrebbe avere un responsabile preciso: una recente ricerca, pubblicata sulle pagine della rivista Nature Genetics, potrebbe aver smascherato il gene che predispone allo sviluppo della leucemia e, in particolare, della leucemia mieloide

Leucemia: recente studio su nuova sostanza anti-cancro

27 Ago 2010 Un recente studio condotto presso l’Istituto di Scienze dell’Alimentazione del Consiglio Nazionale delle ricerche di Avellino ha evidenziato come la quercitina, una sostanza antiossidante che si trova facilmente in molti alimenti, potrebbe svolgere un’azione interessante contro la leucemia.

Leucemia, scoperto un gene che la contrasta

11 Giu 2010 La lotta ai tumori si fa sempre più mirata: oggi non solo si punta a scoprire la presenza di un cancro, ma anche a individuarne specifiche caratteristiche genetiche, con l’obiettivo di scoprire punti deboli precisi da poter trattare con farmaci mirati.

Tumori bambini: guarigione e vita normale per il 75%

08 Giu 2010 In passato, quando un bambino italiano era colpito da un tumore, spesso doveva recarsi all’estero, intraprendendo un vero e proprio “viaggio della speranza”, alla ricerca di cure all’avanguardia che potessero contrastare, se non addirittura eliminare, le cellule maligne e permettere una vita

Leucemia linfatica cronica: approvato nuovo farmaco

23 Feb 2010 V’è riposta tanta speranza al via libera che la Food and Drug Administration, l’organo di controllo dei farmaci e degli alimenti in USA all’immissione sul mercato di un nuovo farmaco prodotto da Roche e Biogen contro la leucemia linfatica cronica, anche se il farmaco aveva già evidenziato un

Esami del sangue: leggerne i valori, interpretarne il significato

19 Mag 2009 Iniziamo una nuova rubrica che potrà risultare utile a molti, ovvero l’interpretazione dei più diffusi esami del sangue.

Leucemia: curiamola senza chemioterapia, uno studio tutto italiano dice di sì!

29 Giu 2008 La leucemia, la temibile neoplasia genericamente classificata come tumore del sangue, in passato ha sempre rappresentato una vera e propria minaccia serissima alla vita stessa degli ammalati.

Leucemia, i trattamenti combinati all’arsenico

12 Mag 2008 Sarebbe un farmaco a base di arsenico il nuovo farmaco che, secondo i ricercatori della Universita' Harvard di Boston sarebbe in grado di uccidere le staminali, nella leucemia mieloide cronica; la ricerca e' stata condotta in collaborazione con il dipartimento di ematologia della Universita' di Tori

Leucemia linfoblastica acuta: bambini meno soggetti se frequentano asili e ludoteche

01 Mag 2008 Chi ha figli piccoli assiste spesso con troppa frequenza al fatto che i bambini mandati all’asilo, così come in qualsiasi altro luogo condiviso insieme ad altri coetanei, molto spesso finiscono col contrarre le malattie più comuni, dalle forme influenzali, alle malattie da raffreddamento in gene

Pagina 1 di 1