Infarto

Infarto, un semplice esame del sangue mostra il rischio

03 Mag 2010 Il rischio di un infarto non deve essere solamente ipotizzato dall’influenza dei diversi fattori di rischio cui vada incontro l’individuo nella sua vita, né soltanto da generici esami ematochimici o diagnostici in generale; oggi si può fare molto di più….

Statine: nuove indicazioni per la Rosuvastatina

29 Apr 2010 Parlare di nuove indicazioni in ambito alle statine ci offre l’occasione buona per ricordare i vantaggi che questi farmaci hanno apportato alla medicina moderna da quando si sono affacciati sul mercato, vantaggi riscontrati, in primis, nel tenere sotto controllo i valori del colesterolo evitando q

Caridopatie: quelle genetiche rare ma pericolose

26 Apr 2010 Ne sono convinti i cardiologi esperti in aritmologia e cardiostimolazione dell’ IRCCS Fondazione Salvatore Maugeri, quando dicono che le malattie cardiache genetiche possono rappresentare un serio pericolo per la vita; ne deriva che è bene sapere come ci si debba comportare di fronte a queste pat

Salute dei denti: rischio malattie cardiache in chi ha pochi denti

15 Apr 2010 Fra non molto, almeno il tempo sufficiente per fare il punto su una recente ricerca scientifica, potremo contare il numero di denti in meno che mancano ad una persona per capire l’entità di rischio in cui incorre in ordine alle malattie cardiovascolari.

Infarti: cellule staminali veicolate con un magnete

13 Apr 2010 Dopo un infarto è importante che la rigenerazione cellulare delle cellule miocardiche avvenga quanto prima possibile, per questa ragione il ricorso alle cellule staminali è quanto mai salutato come la soluzione ottimale a diverse problematiche del post infarto.

Nutraceutica: anche il cibo cura

26 Feb 2010 Chissà che un domani non dovremo acquistare il pesce, il cioccolato, lo yogurt e via di seguito direttamente in farmacia…. scherzi a parte, fermo il fatto che continueremo a comprare gli alimenti nei negozi specializzati ed i farmaci nelle farmacie.

Pitavastatina: arriva la “superstatina” che fa…. “miracoli”!

23 Feb 2010 A circa un anno dall’approvazione da parte della Food and Drug Administration ai fini dell’utilizzo comune della Pitavastatina, fatto avvenuto nel 2009, si guarda sempre con maggiore interesse al farmaco alla luce dei risultati ottenuti sui pazienti affetti da alti livelli di colesterolo e dunqu

Obesità: raddoppia la possibilità di calcolosi renale

18 Feb 2010 Vi sarebbe una nuova acquisizione scientifica in grado di annettere ancora più importanza clinica all’obesità, una condizione definita patologica che non è più solo una porta aperta verso lo sviluppo di malattie metaboliche, quali il diabete, non più solo una predisposizione ad ammalarsi anch

Sale: diminuire le dosi migliora la vita

16 Feb 2010 Torniamo a parlare di sale, di quel composto che usiamo nelle nostre tavole per aggiungere sapore alle nostre pietanze, quella sostanza che troppo spesso gettiamo sull’acqua della pasta a bollire con il pugno della mano, incuranti della quantità prelevata o che utilizziamo per spolverare l’insa

Fattori di rischio: ancora tanti ed in aumento in Europa

16 Feb 2010 Servirà a qualcosa sapere com’è la salute degli europei? ovvero, si può pensare che ad un cittadino della Comunità Europea, sapere quanti sono gli abitanti del Vecchio Continente ad attuare uno stile di vita adeguato o meno, possa interessarlo o sciorinare dati e solo un semplice esercizio men

Infarto, la cattiva igiene orale un fattore di rischio aggiunto

10 Feb 2010 Infarti, malattie cardiovascolari, malformazioni cardiache congenite, sono fra le cause di morte ritenute fra le più importanti, ne consegue che l’attenzione della scienza medica in direzione di quelle cause che aprono la strada a tutte quelle patologie cardiache, debba sempre essere alta.

Vitamina D, un deficit può far rischiare l’infarto

05 Feb 2010 Studi recentissimi hanno polarizzato l’attenzione del mondo medico sull’importanza dell’adeguato apporto di vitamina D ai fini della prevenzione delle malattie cardiovascolari, soprattutto da quando si è visto che persone con non presentano adeguati livelli di tale vitamina nel sangue sono ma

Infarto: rischio emorragia con associazione di farmaci antitrombotici

25 Gen 2010 Si sa bene che i pazienti cardiopatici affetti da infarto del miocardio sono in cura con farmaci antitrombotici, particolari sostanze in grado di fluidificare il sangue evitando la formazione di trombi che, una volta in circolo, potrebbero causare pericolosissime situazioni, come ictus ed embolie, i

Malattie: ci si ammala di più stando seduti

19 Gen 2010 Di fronte a soggetti sedentari e preoccupati della loro salute, fino adesso i medici hanno inteso porre rimedio ad eventuali malattie indotte dall’assenza di esercizio fisico da parte di queste persone, invogliandole a dedicarsi allo sport moderato o al sano esercizio fisico dopo le ore trascorse

Malattie: di fronte a questi sintomi chiamate i soccorsi!

19 Gen 2010 Spesso di fronte ad un sintomo che si presenta improvviso, violento e, soprattutto, privo di ogni indizio atto ad annunciarlo, siamo presi tutti dal panico, l’idea che tale indizio possa rappresentare per noi la fine dell’esistenza ci induce a pensieri pessimistici che di norma aggravano la situ

Pagina 4 di 6