Emorragia

Emofilia: cos’è, tipologie, sintomi e cura

30 Lug 2013 L’emofilia è una malattia rara che interessa la coagulazione del sangue. E’ una patologia ereditaria, che si manifesta soltanto negli uomini; le donne possono essere portatrici sane. Viene ereditata attraverso il cromosoma X ed è dovuta alla carenza di un fattore della coagulazione.

Ematoma cerebrale: sintomi, conseguenze, terapia e operazione

31 Mag 2013 L’ematoma cerebrale consiste in una fuoriuscita di sangue che interessa, all’interno del cranio, il parenchima cerebrale. A seconda della loro localizzazione, gli ematomi sono detti intracerebrali, intradurali o extradurali. In ogni caso i sintomi in cui si incorre sono molto simili.

Allume di rocca o di potassio: proprietà e controindicazioni

27 Mar 2013 L’allume di rocca o di potassio è un sale composto da alluminio e potassio. Può essere considerato un ottimo rimedio naturale contro il sudore, visto che ha un potere deodorante piuttosto efficace. In ogni caso le sue proprietà sono molte.

Emorragia cerebrale: cause, sintomi e terapia

30 Ago 2012 L’emorragia cerebrale è una condizione neurologica acuta dovuta alla rottura di un vaso arterioso cerebrale (o aneurisma nel caso in cui vi sia una deformazione di un’arteria) con conseguente fuoriuscita cospicua di sangue.

Nuova terapia per prevenire le emorragie nei pazienti emofilici

10 Nov 2011 Buone notizie per i pazienti emofilici: è in arrivo una nuova terapia per prevenire le emorragie.

Infarto: rischio emorragia con associazione di farmaci antitrombotici

25 Gen 2010 Si sa bene che i pazienti cardiopatici affetti da infarto del miocardio sono in cura con farmaci antitrombotici, particolari sostanze in grado di fluidificare il sangue evitando la formazione di trombi che, una volta in circolo, potrebbero causare pericolosissime situazioni, come ictus ed embolie, i

Malattie rare: Malattia di Rendu Osler Weber

15 Nov 2009 E' conosciuta come HHT (Telangiectasia Emorragica Ereditaria) una malattia rara ereditaria che è caratterizzata da anomalie vascolari per cui i vasi sanguigni perdono il film protettivo che rende forti vene e capillari rendendo tutti gli organi potenzialmente soggetti a emorragia.

Anca: più sicuro l’intervento di sostituzione

13 Lug 2009 Si sa bene il rischio cui si va incontro dopo un intervento di sostituzione dell’anca, ma non è il solo, dove l’alea di una tromboflebite è alta anche per effetto dell’immobilità del paziente nel decorso post operatorio.

Pillola RU486: troppe le confezioni acquistate on line

10 Ago 2008 C’era da aspettarselo, se un farmaco resta avvolto in un alone di mistero e di imbarazzo in chi dovrà utilizzarlo, può solo trovare come via preferenziale internet per la sua commercializzazione e stavolta non parliamo di Viagra che se alimenta un fiorente mercato è solo per la scelleratezza di

Pagina 1 di 1