Antispastici

Gli antispatici sono medicinali impiegati per contrastare gli spasmi a livello dell'apparato gastro-intestinale. Tutto quello che c'è da sapere sul loro uso e sugli effetti collaterali. Alcuni antispastici agiscono sull'apparato gastro-itestinale inducento il rilassamento della muscolatura liscia, altri agiscono sui neurotrasmettitori che hanno un'azione eccitatoria e diminuiscono dolori e contrazioni. Sono impiegati maggiormente per trattare i sintomi nella sindrome dell'intestino irritabile, aiutano a rilassare i muscoli e alleviare il dolore associato a una contrazione dell'intestino.
Più popolari