Anestesia

L'anestesia è fondamentale per lo svolgimento della maggior parte delle operazioni. Che si tratti di locale o totale, permette di affrontare interventi di varia complessità senza avvertire dolore. In questa sezione troverete tante informazioni utili al riguardo per fugare tutti i dubbi e per conoscere i vari tipi di anestesia, prima di un intervento. Vedremo insieme quali sono i possibili effetti collaterali e come affrontarli: tante informazioni anche sui tipi migliori di analgesia per affrontare il parto.

Operata senza anestesia grazie all’ipnosi: nessun dolore né effetti collaterali

11 Lug 2017 Negli scorsi giorni è stato effettuato un nuovo intervento chirurgico senza anestesia: una donna è stata operata grazie all’ipnosi. La procedura è stata applicata presso la Fondazione Salvatore Maugeri di Pavia, ed è il primo caso nella provincia lombarda.

Chirurgia mininvasiva per correggere frequenti disturbi del piede

20 Dic 2011 I frequenti e antipatici disturbi del piede ora possono essere corretti medianti la chirurgia mininvasiva.

Le nuove tecniche di chirurgia migliorano la degenza del paziente

05 Ott 2011 La chirurgia, si sta modernizzando sempre di più con l’introduzione di nuove tecniche, migliorando sicuramente la degenza del paziente. Anni fa gli interventi di chirurgia, qualsiasi essi fossero, necessitavano di un’anestesia totale, e dell’uso di bisturi.

Estetica: eliminare il grasso in eccesso con attenzione

03 Gen 2011 Uno degli interventi, più richiesti nel campo della chirurgia estetica, è quello della liposuzione: ossia l’eliminazione del grasso in eccesso da varie parti del corpo.

Anestesia totale: rischi ed effetti collaterali

15 Nov 2010 L’anestesia totale, o generale, è una condizione di perdita di coscienza, con assenza di dolore e di riflessi, amnesia e rilassamento muscolare, che viene determinata dalla somministrazione di farmaci anestetici per via respiratoria o endovenosa (o entrambe).

Parto: l’epidurale preserva i muscoli pelvici

09 Set 2010 Il parto è un fenomeno naturale, ma certamente rappresenta un’enorme fatica per l’organismo della mamma, che deve spingere, a volte anche con sommo sforzo, perché il bambino venga al mondo. Spinte che, se molto prolungate, possono avere ripercussioni sui muscoli pelvici.

Mal di piedi: un filler per combatterlo

18 Mag 2010 Foot filler: ecco l’ultima invenzione made in Usa, che promette di risolvere un disturbo spesso invalidante, il mal di piedi. Il problema ha un nome tecnico, metatarsalgia, il dolore che interessa la parte della pianta del piede che va dall’arco alle dita.

Epidurale: cos’è, come funziona, pro e contro

06 Mar 2009 Quando si parla di analgesi per il parto si parla di epidurale, cioè di parto senza dolore attraverso una pratica medica che consente di avere un bambino senza dover troppo soffrire per il momento in cui bisogna dare il massimo per metterlo al mondo, nella nascita naturale.

L’epidurale è pericolosa?

13 Gen 2009 E' uno studio inglese a fare luce sull'anestesia epidurale e spinale, un genere di anestesia che consente alle donne incinta e ai malati gravi che devono subire delle importanti operazioni chirurgiche di sentire meno dolore.

Pagina 1 di 1