Acido folico

L'acido folico, noto anche come vitamina B9 o folacina, è molto importante per la crescita e la riproduzione cellulare, soprattutto per i globuli rossi, pertanto è utilizzato per combattere l'anemia. Diversi studi hanno riscontrato che assumere una quantità maggiore di acido folico in gravidanza sia l'unico modo per prevenire la comparsa della spina bifida nel feto, una grave malformazione, rara e incurabile. Molti sono gli alimenti ricchi di acido folico che si possono aggiungere alla propria dieta, come le verdure a foglia verde e i legumi, ma quando l'alimentazione non basta si dovranno utilizzare specifici integratori di acido folico. Scopriamo quando assumerlo e a cosa serve l'acido folico nello specifico.

Carenza di acido folico: sintomi, cause e rimedi

10 Mag 2016 La carenza di acido folico è una condizione con sintomi e cause ben specifici, per cui i rimedi spaziano e si differenziano in base alla condizione scatenante la carenza: solo così, infatti, si potrà giungere alla guarigione.

Acido folico: posologia, alimenti che lo contengono e controindicazioni

18 Apr 2013 Gli alimenti che contengono acido folico sono fondamentali per il benessere; è importante conoscere anche la posologia e le controindicazioni legate a questa sostanza, per avere un quadro completo sulla vitamina B9.

Gravidanza: l’importanza dell’acido folico

21 Mag 2010 Gli alimenti che contengono acido folico sono fondamentali per il benessere del feto e devono essere inseriti nella dieta della gravidanza, così come specifici integratori di questa vitamina che dovranno essere assunti specialmente nel primo trimestre.

Allergie: ridotte dall’acido folico

13 Mag 2009 Assumere alimenti che contengono acido folico è fondamentale per il benessere dell’organismo, specialmente durante il periodo della gravidanza essendo stato dimostrato che riduce considerevolmente il rischio che il nascituro soffra di una grave patologia, la spina bifida.

Pagina 1 di 1