Verruche piane

1 di 15

Verruche piane

Le verruche piane possono essere davvero molto fastidiose, oltre che antiestetiche. Si possono presentare su varie parti del corpo, ma in particolare colpiscono le zone del viso, delle mani, delle braccia, delle gambe e, nel caso degli uomini, anche i punti del volto in cui cresce la barba. Le verruche piane sono causate dall'azione del virus papilloma umano, che è conosciuto anche con la sigla HPV. Il contagio può avvenire per contatto, anche se non è detto che per forza un contatto debba generare un'infezione, che poi si traduce con la formazione della verruca. A volte, specialmente quando le verruche causano dolore o molto fastidio, il medico può decidere di spingere il paziente ad asportarle, anche se questa operazione non si rivela sempre necessaria. Su una verruca si interviene attraverso dei farmaci da applicare sulla zona da trattare oppure mediante altre cure, come la crioterapia o la terapia con il laser.

1 di 15

Verruche piane: come riconoscerle

© 2005-2020 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Tanta Salute, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.