Psoriasi: caratteristiche e sintomi

1 di 15

Psoriasi: caratteristiche e sintomi

La psoriasi è una malattia infiammatoria della pelle che determina prurito e diversi sintomi che caratterizzano le differenti tipologie di tale disturbo. Non è contagiosa, ma è solitamente cronica e soggetta alle recidive. Le parti del corpo più colpite sono solitamente mani, piedi, testa, gomito e unghie. Le cause di questa malattia sono sconosciute e pare che possa esserci una predisposizione genetica oltre a una serie di fattori che possono influire, come ad esempio lo stress, uno stile di vita non corretto, il fumo e l'abuso di alcol. La diagnosi della psoriasi viene fatta solitamente dal dermatologo e si basa prima di tutto sull'osservazione delle macchie ed eventuali altri esami specialistici, per capire se si tratta di psoriasi volgare, la più comune, o di una delle forme meno comuni come la psoriasi guttata, l'inversa, l'eritrodermica e così via. Una volta accertata la natura del disturbo il medico consiglierà la giusta cura e l'alimentazione da seguire.

1 di 15

Psoriasi: come riconoscerla

© 2005-2020 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Tanta Salute, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.