Neonato con pitiriasi

Foto Shutterstock | SUKJAI PHOTO

1 di 15

Pitiriasi rosea di Gibert

La pitiriasi rosea di Gibert è una malattia della pelle benigna, abbastanza diffusa, che può colpire sia adulti che bambini, oltre che le donne in gravidanza. I sintomi che la riguardano sono caratteristici e prevedono la comparsa di un’unica macchia tondeggiante rossastro-rosata la quale, successivamente, è seguita da macchie simili più piccole. In alcuni casi, può essere presente del prurito. Le cause non sono del tutto note, ma un fattore scatenante è rappresentato dallo stress e pare vi sia un legame con l’Herpes virus. La terapia non è sempre necessaria, in quanto si tratta di una malattia che scompare spontaneamente: a volte, però, possono essere di aiuto alcuni farmaci contro la sintomatologia insistente. Non mancano le cure naturali, che prevedono l’utilizzo di bicarbonato di sodio per il bagno o, tra le altre cose, di gel all’aloe vera per rinfrescare e lenire la pelle. Siete curiosi di scoprire di più in merito? Allora, leggete il nostro articolo e sfogliate la nostra fotogallery.

1 di 15

Pitiriasi rosea di Gibert: le immagini cliniche

© 2005-2020 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Tanta Salute, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.