Occhio di pernice

1 di 10

Occhio di pernice

L'occhio di pernice è un ispessimento della pelle che si può formare sui piedi, spesso tra due dita. A volte la formazione può presentarsi anche sulla pianta del piede o sulla parte superiore. E' un vero e proprio accumulo di pelle indurita, che diventa meno elastica e causa, tra i sintomi, fastidio e dolore nella parte interessata. Ci sono delle differenze tra i calli e l'occhio di pernice: i primi, infatti, sono di solito più grandi e possono essere presenti anche nelle mani. Gli occhi di pernice possono essere provocati da cattive abitudini dello stile di vita, che consistono, ad esempio, nel restare per troppo tempo in piedi durante la giornata o nell'indossare delle calzature poco adeguate in base al lavoro che si pratica quotidianamente. Esistono numerosi rimedi naturali che possono aiutare a contrastare i sintomi del problema.

1 di 10

Occhio di pernice: foto per riconoscerlo

© 2005-2020 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Tanta Salute, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.