Flebite

1 di 15

Flebite

La flebite consiste in un'infiammazione delle vene. Queste ultime diventano ben evidenti, perché si arrossano e assumono un gonfiore caratteristico. Inoltre risultano dure al tatto. Fra i sintomi della flebite, il più evidente è il dolore, che interessa la zona colpita, rappresentata, in genere, dal braccio o dalla gamba. Si deve usare molta precauzione, perché l'infiammazione può portare alla formazione di un coagulo di sangue. Ecco perché è importante rivolgersi al medico, per una pronta cura e per una terapia specifica. Il trattamento può essere a base di anticoagulanti, i quali, tuttavia, non devono essere assunti contemporaneamente agli antidolorifici. Ci sono altri rimedi, come, ad esempio, le calze elastiche e il bendaggio all'ossido di zinco. In alcuni casi può essere necessario ricorrere all'intervento chirurgico.

1 di 15

Flebite: foto

© 2005-2020 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Tanta Salute, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.