Vellutata di carote nere, ricetta anti-age ricca di antiossidanti

Le carote nere svolgono un'importante azione anti-age grazie alle loro proprietà benefiche. Si tratta di una variante poco conosciuta delle classiche carote arancioni che conosciamo tutti, ricca di sostanze antiossidanti. Per sfruttare al meglio questa loro caratteristica, non c'è niente di meglio che mangiarle frullate in una calda vellutata: vediamo insieme la ricetta

da , il

    Vellutata di carote nere, ricetta anti-age ricca di antiossidanti

    Questa ricetta anti-age ricca di antiossidanti ha come protagoniste le carote nere, una variante della classica carota che tutti conosciamo. Originarie dell’India, le carote nere sono una fonte di vitamine e antiossidanti. Il colore scuro è dato dalla quantità di antociani presente in esse, gli stessi che colorano more, mirtilli, uva nera. I benefici delle carote sono noti da tempo, vediamo insieme perché questa ricetta fa bene.

    I benefici della vellutata di carote nere

    Gli antociani contenuti nelle carote nere svolgono un’importante azione anti invecchiamento dei tessuti, inoltre svolgono un’azione benefica sul sistema circolatorio prevenendo il formarsi della tanto odiata cellulite. In definitiva, questo ortaggio è utile contro i radicali liberi, i danni provocati dai raggi ultravioletti e la cattiva circolazione sanguigna.

    Le sue proprietà vengono sfruttate al massimo se viene consumata centrifugata, ecco perché la vellutata di carote nere fa bene alla salute! Vediamo insieme come prepararla, per servire un piatto un po’ insolito ma indubbiamente benefico.

    Vellutata di carote nere, la ricetta

    Per realizzare questa vellutata dal colore scuro, la preparazione sarà estremamente semplice e veloce: ricordate di non cuocere troppo le carote frullate, andranno semplicemente scaldate, per preservare tutte le loro proprietà nutrizionali.

    Calorie per porzione

    Ogni piatto di vellutata di carote nere contiene circa 242 kcal.

    Ingredienti

    Per 2 persone occorreranno:

    • 500gr di carote nere
    • 1 cipolla
    • 2 cucchiai di olio d’oliva
    • 1 cucchiaio di panna vegetale
    • sale e pepe q.b.
    • crostini per decorare

    Procedimento

    1. Tagliare le carote a tocchetti e farle bollire in abbondante acqua salata per pochi minuti.
    2. In una padella alta, tritare la cipolla, versare due cucchiai di olio e farla soffriggere.
    3. Scolare le carote ammorbidite, versarle in un frullatore insieme alla cipolla, un pizzico di sale e un pizzico di pepe.
    4. Versare il composto nella padella alta e far cuocere per altri 5 minuti, giusto il tempo necessario affinché si scaldi.
    5. Servirla calda o tiepida, guarnire con un cucchiaio di panna vegetale e una manciata di crostini.