Utero fibromatoso: sintomi, cause e rimedi

Donna pancia

I sintomi

Solitamente, questa patologia che colpisce l’utero è quasi del tutto asintomatica: spesso, infatti, viene scoperta per caso, durante le classiche visite ginecologiche. Ad ogni modo, potrebbero verificarsi dei sintomi che possono rivelarsi dei campanelli di allarme: ad esempio, quando l’utero fibromatoso avviene in età fertile, è possibile che si abbiano delle perdite consistenti durante le mestruazioni e dolori più forti, così come anemia, diminuzione della fertilità o complicazioni durante la gravidanza con parti prematuri o aborti spontanei. Il miometrio perde mobilità e impedisce all’utero di muoversi: da qui, la patologia a carico dell’utero che è interessato da un ingrossamento, che può causare anche dolori forti, come accennato prima.