Tumore al polmone: sintomi, diagnosi, stadi e sopravvivenza

tumore al polmone sintomi diagnosi stadi sopravvivenza

I sintomi

I sintomi del tumore al polmone non sono sempre presenti. A volte la malattia può rimanere asintomatica oppure il quadro sintomatologico è causato da qualche altro disturbo. Solo il medico è in grado di effettuare una diagnosi precisa. In genere la patologia si manifesta con l’affaticamento, il fiato corto, la perdita dell’appetito. E’ frequente la tosse, anche con la produzione di muco e con tracce di sangue. Si può manifestare dolore al torace, se il tumore invade una struttura all’interno della gabbia toracica oppure colpisce la pleura. Se è asintomatico, può essere scoperto anche nel corso di una radiografia toracica o di una tac eseguita per altri motivi. Il tumore al polmone può anche produrre dei liquidi che si raccolgono nel polmone stesso ed esercitano su di esso una certa pressione, facendolo collassare. Fra le strutture anatomiche colpite dalle metastasi, ci sono il fegato, le ossa, il cervello e le ghiandole surrenali.

Continua a leggere
Continua a leggere