Togliere i punti neri è doloroso? Ora non più. Scopri la ricetta per la maschera fai da te!

maschera facciale

Articolo aggiornato il 16 Ottobre 2023

Nel vasto mondo dei rimedi fatti in casa per la rimozione dei punti neri, spesso ci imbattiamo in soluzioni che, pur promettendo risultati, sono in realtà composti da ingredienti aggressivi per la nostra pelle molto delicata.

Togliere i punti neri è doloroso? Ora non più. Scopri la ricetta per la maschera fai da te!
  1. Alla Scoperta dei Segreti della Gelatina
    1. I Vantaggi del Latte
    2. La Ricetta della Maschera

Rimedi popolari che però non sono per nulla consigliabili includono spesso l’utilizzo di dentifricio, bicarbonato di sodio, limone e addirittura la colla. Tutti questi elementi sono dannosi per la pelle per motivi diversi, anche se inizialmente sembrano essere efficaci, i costi che paghi per i risultati li perdi con il danneggiamento della pelle, esposta ad agenti che seccano, irritano e indeboliscono. Tuttavia, se consideriamo che l’atto stesso di liberarci dei fastidiosi punti neri è una pratica di per sé non piacevole per la pelle, è giunto il momento di esplorare un approccio che non solo sia efficace ma che porti anche qualcosa di positivo nel processo. Ecco perché dovresti provare il segreto della nonna: la maschera al latte e gelatina.

Alla Scoperta dei Segreti della Gelatina

Questa maschera offre una esperienza gentile e apprensiva per la tua pelle prima del processo di pulizia. Questo effetto benefico è possibile grazie alle proprietà naturali dei due ingredienti chiave. La gelatina, che riveste un ruolo fondamentale nell’estrazione dei punti neri,  ha una consistenza viscosa che le consente di aderire alla pelle, intrappolare le impurità e permettere di rimuoverle delicatamente una volta asciutta.

Togliere i punti neri - TantaSalute.it

Inoltre, la gelatina contiene il collagene, noto per le proprietà idratanti e illuminanti per la pelle! Quante volte abbiamo sentito menzionare questo ingrediente in diverse pubblicità di cosmetici, spesso costosi? Il collagene è infatti molto spesso associato al ringiovanimento del viso e può persino fornire un effetto filler sulle rughe, anche se solo temporaneamente. Per quanto così famoso e ricercato, in realtà si può ricreare per un prezzo davvero minimo in casa con la gelatina.

I Vantaggi del Latte

Il secondo componente chiave di questa maschera è il latte, un elisir di bellezza per la pelle che risale addirittura all’epoca di Cleopatra, la quale si dice avesse l’abitudine di fare il bagno nel latte d’asina. Il latte è, infatti, pieno di proteine che favoriscono la rigenerazione della pelle, acido lattico con effetto esfoliante e proprietà idratanti che prevengono la secchezza. Le vitamine A, D, E, il calcio e gli antiossidanti nel latte proteggono la pelle da agenti esterni. Inoltre, il latte ha un effetto lenitivo! Questo significa che riduce le infiammazioni e calma eventuali irritazioni, rendendo questo rimedio casalingo adatto anche per chi ha la pelle sensibile!

La Ricetta della Maschera

Ora che abbiamo esaminato i benefici di entrambi gli ingredienti, ecco la ricetta per creare la tua maschera di latte e gelatina e dire addio ai fastidiosi punti neri.

Ingredienti:

  • 1 cucchiaio di gelatina in polvere
  • 1,5 cucchiai di latte

Procedura:

  1. Mescola il latte e la gelatina,
  2. Mettilo a riscaldarsi nel microonde per massimo 10 secondi
  3. Applica la maschera sul viso, il più uniformemente possibile e focalizzandoti sulle aree più affette dai punti neri
  4. Lascia agire per 15-30 minuti, consentendo alla maschera di asciugarsi.
  5. Rimuovi delicatamente il trattamento e con sé tutte le impurità catturate dalla tua pelle!

Il risultato? Una pelle sorprendentemente liscia, radiante e fresca! Con questa ricetta non dovrai avere a che fare con nessuna pelle scottata, irritata, guance rosse o altro. Sarà come fare uno scrub, evitando la parte più aggressiva della pratica.