Tisana anice stellato e semi di finocchio, tisana anti-gonfiore

La tisana con anice stellato e semi di finocchio è perfetta per attenuare il fastidioso gonfiore addominale che colpisce dopo i pasti o specialmente le donne. Questo infuso della salute sfrutta le proprietà di due ingredienti davvero preziosi per il nostro benessere, combinandoli in una bevanda davvero buona, oltre che sana. Vediamo insieme come si prepara

da , il

    Tisana anice stellato e semi di finocchio, tisana anti-gonfiore

    La tisana con anice stellato e semi di finocchio è una ricetta anti-gonfiore perfetta per eliminare il tanto fastidioso senso di pesantezza che spesso ci affligge e che si manifesta specialmente nelle donne. Il gonfiore addominale può essere causato da diversi fattori come una cattiva alimentazione, stress, ciclo mestruale, intolleranze alimentari o patologie specifiche. A causarlo sono ristagni non espulsi di liquidi nell’organismo (ritenzione idrica) e l’accumulo eccessivo di gas intestinali. Per risolvere il problema del gonfiore addominale, è necessario seguire per un lungo periodo una dieta quasi assente di carboidrati e ricca di fibre. Per completare la dieta, è bene preparare dopo il pasto serale questa tisana, che sfrutta le proprietà indiscusse del finocchio e dell’anice.

    Perché la tisana con anice e finocchio fa bene

    L’anice stellato è il frutto di una pianta di origine asiatica. Il suo nome deriva dalla sua forma, una stella a otto punte. Ha un sapore e un profumo molto intenso, che si avvicina vagamente a quello della liquirizia. In passato, l’olio essenziale dell’anice stellato veniva utilizzato come medicinale per curare diverse patologie. Nel campo erboristico, l’anice stellato è usato per alleviare i disturbi legati all’apparato digerente come crampi addominali, nausea, indigestione e per alleviare il tanto odiato gonfiore addominale. Una piccola curiosità: un buon infuso di anice stellato (2 frutti in 150ml di acqua) stimola la produzione di latte durante l’allattamento. Inoltre, se assunto dopo i pasti, favorisce la digestione e rilassa i muscoli addominali.

    I semi di finocchio sono da sempre utilizzati nella cucina tradizionale per insaporire le nostre pietanze e i prodotti da forno. Sono note, ormai da secoli, le loro proprietà digestive sfruttate al meglio sottoforma di infusi o tisane. Ma non è tutto, i semi di finocchio vantano anche proprietà drenanti, favorendo la diuresi e alleviando i sensi di gonfiore addominale. Inoltre, sono ricchi di fibre, fondamentali nella nostra nutrizione per favorire l’espulsione delle tossine dall’organismo e favorire la digestione in ogni pasto.

    La ricetta della tisana con semi di finocchio e anice stellato

    Realizzare questo infuso con semi di finocchio e anice è davvero semplice, l’importante è scegliere ingredienti che siano genuini e preferibilmente bio.

    Ingredienti:

    • 2/3 frutti di anice stellato
    • 1 cucchiaino di semi di finocchio
    • miele o zucchero di canna integrale q.b.

    Preparazione

    1. Fai bollire i semi di finocchio in un colino per tè e l’anice stellato in un pentolina con una tazza abbondante di acqua, per circa 7-8min.
    2. Lascia riposare l’infuso per un paio di minuti.
    3. Versa la tisana e dolcifica a piacere. Il sapore di questa tisana ti lascerà senza parole.