Tisana all'eucalipto: proprietà e controindicazioni

tisana eucalipto

tisana eucalipto

La tisana all’eucalipto è un rimedio naturale per risolvere diverse problematiche, e in questo articolo ne spieghiamo le proprietà e le controindicazioni. L’eucalipto è una pianta famosa perchè impiegata per diversi utilizzi, e non solo per soddisfare il palato del koala!

Continua a leggere
Continua a leggere

L’eucalipto è una pianta officinale che appartiene ad un genere che conta circa 500 specie diverse.
L’eucalipto è originario dell’Australia dove la sua altezza può raggiungere i 90mt, ma lo troviamo anche in Italia con un’altezza massima di 25mt.
Le foglie dell’eucalipto si raccolgono all’occorrenza, si possono utilizzare sia fresche che essiccate e conservate in un barattolo di vetro chiuso ermeticamente.
L’eucalipto si distingue per le sue proprietà antisettiche, battericide, espettoranti, antipiretiche e stimolanti.
Ad uso interno, l’eucalipto sotto forma di tisana si rivela utile in caso di forte raffreddore, influenza e febbre e favorisce l’espulsione del catarro nei bronchi, alleviando anche la tosse.
Mentre ad uso esterno, l’eucalipto è perfetto per liberare il naso chiuso con suffumigi e inalazioni, utili anche in caso di affezioni asmatiche, catarro nei bronchi, pleurite, bronchite, tosse e sinusite.
Un infuso a base di foglie di eucalipto può essere utile per disinfettare, curare e favorire la guarigione di piaghe e ferite con impacchi fatti con una garza sterile.
L’eucalipto viene impiegato per la preparazione di diversi farmaci antiperitici.
Curiosità: l’infuso di eucalipto si usa anche per detergere, disinfettare e profumare le mani. Mentre una manciata di foglie fresche aggiunte nell’acqua calda della vasca rilassa le gambe e i piedi stanchi e affaticati. Nelle preparazioni fai da te, trova spaio tra deodoranti, dentrifici e saponi naturali per le pelli impure.
Se utilizzato in dosi eccessive, l’eucalipto può causare nausa e vomito. Se ne sconsiglia l’uso in gravidanza. In ogni caso, per qualsiasi dubbio, è bene rivolgersi al proprio medico curante per un consiglio riguardo alla somministrazione e l’uso esterno.

Ingredienti: per 1 tazza

1 cucchiaino di foglie essiccate di eucalipto

Preparazione

1. Fate bollire l’acqua in un pentolino, versate le foglie essiccate e lasciate riposare 10 minuti.
2. Filtrate l’infuso prima di consumarlo.
3. Dolcificate con dolcificanti naturali a piacere. Per godere dei benefici di questa tisana, consumatene 1 o 2 tazze al giorno fino alla scomparsa dei sintomi.

Continua a leggere
Continua a leggere