Test galleri, la grande evoluzione dello screening del cancro: analisi del sangue

cancro screening
Cancro, quali esami fare – Tantasalute.it

Il cancro è una delle malattie più temute e intense del nostro tempo. In Italia, viene diagnosticato ogni anno a circa 400.000 persone e rappresenta la seconda causa di morte nel nostro paese.

La diagnosi precoce è fondamentale per avere maggiori possibilità di guarigione dal cancro e il test Galleri sembra avere aperto una nuova via a questo proposito. Ma che cos’è e come funziona l’esame del sangue che permette di rilevare la presenza di cellule cancerogene?

Il test Galleri: cos’è e come funziona

Il test Galleri è un esame del sangue che utilizza la tecnologia del sequenziamento del DNA per rilevare la presenza di tumori in un paziente. Questo test cercherà la presenza di particolari segnature moleculari nel sangue del paziente, che possono indicare la presenza di cellule tumorali.

Cancro test galleri
Scoprire il cancro con uno speciale esame del sangue? Si può con il Test Galleri – Tantasalute.it

Le signature moleculari sono frammenti di DNA che si trovano all’interno delle cellule tumorali e che vengono rilasciati nel sangue. Il test Galleri cerca queste segnature nel sangue del paziente ed è in grado di rilevarle anche quando il tumore è ancora in fase molto precoce e il paziente non presenta alcun sintomo.

Quali tumori può rilevare il test Galleri?

Il test Galleri sembra essere in grado di rilevare diversi tipi di tumori a livello precoce, inclusi quelli del colon-rettale, del polmone, del fegato, del pancreas e dell’ovaio. In particolare, i risultati di uno studio clinico pubblicato sulla rivista scientifica Annals of Oncology nel 2020 hanno mostrato che il test Galleri ha avuto risultati molto promettenti nella diagnosi precoce dei tumori del pancreas.

Il test Galleri non sostituisce la diagnosi strumentale o clinica

È importante sottolineare che il test Galleri non può sostituire una diagnosi medica completa e approfondita. Esso è utilizzato come uno strumento di screening per individuare tumori a un livello precoce ed eventualmente indirizzare il paziente verso ulteriori esami diagnostici, come ad esempio la TAC o la risonanza magnetica. In tal modo, il medico può confermare la presenza del tumore e determinare il trattamento più appropriato.

Il test Galleri è disponibile in Italia?

Al momento, il test Galleri non è ancora disponibile in Italia. Tuttavia, molte aziende stanno investendo in questa tecnologia e si prevede che il test Galleri possa presto diventare disponibile anche in Italia. Questo perché rappresenta un grande passo avanti nella lotta contro il cancro in quanto offre la possibilità di rilevare i tumori a un livello molto precoce. Un passaggio essenziale che può contribuire ad aumentare le possibilità di guarigione.

Qui trovi tutte le offerte a prezzi bassi su Amazon