Termogenici, bisogna puntare su di loro per accelerare il metabolismo: come sceglierli

Cibi termogenici
Cibi termogenici per dimagrire: quali sono – Tantasalute.it

Articolo aggiornato il 3 Gennaio 2024

Una delle sfide più comuni per molte persone è accelerare il metabolismo per perdere peso e con questi alimenti è possibile.

Dimagrire può essere complicato se non si conoscono i cibi che sono in grado di stimolare il metabolismo permettendo al corpo di consumare più grassi trasformandola in energia. Un doppio vantaggio, quindi, se si considera il fatto che si può dimagrire in modo naturale sentendosi più forti e vitali.

Quali sono, però, questi alimenti che permettono di dimagrire, accelerando il metabolismo? Alcuni sono già noti e gettonatissimi. Altri un po’ meno, ma ugualmente buonissimi.

Alimenti termogenici, quali sono e come agiscono sul metabolismo

Oltre a una dieta equilibrata e all’esercizio fisico regolare, un modo efficace per raggiungere il peso forma, è quello di includere nella propria dieta quotidiana gli alimenti termogenici. Questi cibi, infatti, sono in grado di aumentare la produzione di calore nel corpo stimolando il metabolismo e favorendo la combustione dei grassi.

Ecco quali sono: arancio amaro, pepe di Cayenna, caffè o il tè verde e la forskolina. Come sceglierli e come fare per utilizzarli al meglio e ottenere i risultati desiderati perdendo il grasso in eccesso in modo naturale? Analizziamo le proprietà di ogni alimento termogenico.

Alimenti termogenici lista
Alimenti termogenici: tutto quello che c’è da sapere – Tantasalute.it
  • L’arancio amaro è ricco di sinefrina, una sostanza in grado di aumentare la termogenesi, ovvero il processo di produzione di calore nel corpo. Questo alimento può essere consumato sotto forma di succo o integratore, ma è bene prenderlo con cautela, poiché un eccesso di questa sostanza può causare effetti collaterali come aumento della pressione sanguigna e tachicardia.
  • Il pepe di Cayenna è noto per il suo sapore piccante ed è una delle spezie più popolari per accelerare il metabolismo. La sua capacità di aumentare la termogenesi è legata alla presenza di una sostanza chiamata capsaicina, che agisce come un potente bruciagrassi. Può essere aggiunto a piatti salati o bevuto diluito in acqua per ottenere i suoi benefici.
  • Il caffè è un altro alimento termogenico noto per la sua capacità di aumentare il metabolismo. Questo effetto è dovuto alla presenza di caffeina, una sostanza stimolante che può aiutare a bruciare i grassi e favorire la perdita di peso. È importante, però, non esagerare con il consumo di caffè, poiché un eccesso di caffeina può causare effetti collaterali come nervosismo, irritabilità e difficoltà di sonno.
  • Il tè verde è un’altra bevanda termogenica ricca di antiossidanti, che oltre ad accelerare il metabolismo, può apportare numerosi benefici per la salute. La presenza di catechine nel tè verde favorisce la termogenesi, stimolando la combustione dei grassi. Può essere bevuto caldo o freddo, aggiungendo eventualmente un po’ di limone per un tocco di freschezza.
  • Infine, la forskolina è un estratto vegetale ottenuto dalla radice di una pianta chiamata Coleus forskohlii. Questo integratore è noto per la sua capacità di aumentare il metabolismo e bruciare i grassi in eccesso. È importante consultare un medico o un nutrizionista prima di utilizzarlo, poiché potrebbero esserci controindicazioni o interazioni con altri farmaci.