Studio, il vaccino anti Covid è sicuro in gravidanza

Secondo lo studio il vaccino contro il Coronavirus non danneggia la placenta e quindi le donne possono sentirsi più sicure nel farsi vaccinare in gravidanza

donna incinta gravidanza
Foto Pexels | Negative Space

Uno studio dà la conferma che molte donne stavano aspettando: i vaccini contro Covid-19 sono sicuri in gravidanza e non danneggiano la placenta. Lo studio, pubblicato su Obstetrics & Gynecology, è stato realizzato dalla Northwestern University americana.

Una rassicurazione importante, che arriva in un momento delicato per tutte le donne che stanno portando avanti una gravidanza durante l’emergenza sanitaria scatenata dalla pandemia da Coronavirus.

Lo studio vuole smentire una fake news che gira in America

Lo studio vuole smentire soprattutto una fake news che si è diffusa, soprattutto in America, attraverso i social network. Infatti, per mese sono circolate voci, errate, secondo cui il vaccino anti Covid-19 possa potenzialmente innescare una risposta immunologica che indurrebbe la madre a rifiutare il feto.

Come spigato da uno degli autori dello studio americano, Jeffrey Goldstein, i risultati del loro lavoro li portano a credere che questo non possa succedere. Per poter realizzare uno studio accurato, i ricercatori americano hanno racconto 85 placente di pazienti vaccinate e 116 placente di pazienti non vaccinate. Tutte, hanno partorito al Prentice Women’s Hospital di Chicago. Per realizzare lo studio, le placente sono state esaminate da internet e dopo la nascita dei bambini.

Secondo quanto emerso dallo studio, la maggior parte delle pazienti vaccinate aveva ricevuto, durante il terzo trimestre, i vaccini anti Covid prodotti da Pfizer e Moderna.

Il vaccino anti Covid non interferisce con la gravidanza

Lo scorso maggio, i ricercatori hanno evidenziato in un’altra ricerca che le placente di donne, risultate positive a Covid-19 nei mesi della gravidanza, erano prive di lesioni. Quindi, non c’era un anomalia nel flusso sanguigno tra bambino e madre.

“Se qualcosa va storto con una gravidanza di solito vediamo cambiamenti nella placente che possono aiutarci a capire cos’è successo. Da ciò che possiamo dire, il vaccino Covid non la danneggia” ha spiegato Goldstein.

In conclusione, come già detto, il vaccino anti Covid non interferisce con la gravidanza e non rischia di danneggiare la placenta. Un messaggio chiaro rivolto a tutte le donne che voglio sentirsi sicure nel vaccinarsi contro il virus.