Smartphone, un pericolo invisibile per la nostra salute: gli effetti sul nostro corpo

I rischi dello smartphone
Smartphone, un pericolo invisibile per la nostra salute – Tantasalute.it

Articolo aggiornato il 3 Gennaio 2024

Gli smartphone sono parte integrante della nostra vita, ma in certi casi possono diventare anche un pericolo invisibile per la nostra salute.

Quando si parla di smartphone non si pensa a un semplice oggetto tecnologico, ma di un vero e proprio compagno di vita che ci accompagna in ogni angolo della casa e del mondo.
Lo portiamo sempre con noi e non ce ne separiamo mai, nemmeno quando dormiamo o siamo in bagno, ma molti non sanno che in certi casi può diventare anche un pericolo per la nostra salute.

Gli smartphone e i telefoni cellulari in generale non sono strumenti da demonizzare ed è noto che c’è anche tanta disinformazione in giro per quanto riguarda questi dispositivi.
È stato comunque dimostrato scientificamente che in alcuni casi specifici c’è stata una correlazione tra il contatto diretto con lo smartphone e alcuni problemi di salute anche piuttosto gravi alle persone.
Ecco perché è importante sapersi limitare in determinati casi particolari.

Non solo danni fisici, ma anche problematiche a livello sociale

Lo smartphone, come abbiamo detto in precedenza, hanno invaso le nostre vite, talvolta andando a scavalcare quelle che erano le nostre interazioni sociali prima della loro diffusione sul mercato.
Molte persone, soprattutto bambini e adolescenti, passano molto più tempo incollati allo smartphone e questo ovviamente gli toglie tempo alle relazioni, uscite con gli amici, attività sportive e altre attività sociali.

Questa forse è la problematica maggiore scaturita dall’uso spasmodico degli smartphone, soprattutto in età adolescenziale e pre-adolescenziale.
Nonostante questo però ci teniamo a precisare che grazie agli smartphone e ai social si sono risolti anche tanti problemi come la timidezza, le relazioni a distanza; migliorando di gran lunga la qualità della vita delle persone, soprattutto di ragazzi in età scolastica.

Un nemico invisibile per la salute: proviene dagli smartphone

Non è però da sottovalutare tutta quella serie di rischi che gli smartphone possono causare alla nostra salute, soprattutto quando siamo esposti al loro campo elettromagnetico molto a lungo.
Capita soprattutto di notte quando magari ci addormentiamo e lasciamo lo smartphone sul cuscino o sul materasso accanto a noi: questo è ovviamente un’azione sconsigliata dato che le onde elettromagnetiche del dispositivo possono disturbare il sonno e il nostro ciclo circadiano.

smartphone
Smartphone, occhio a rischi per il sonno (Newsby.it)

In casi più gravi, dunque quando siamo esposti alle onde elettromagnetiche degli smartphone molto a lungo, è stato dimostrato che ci potrebbe essere un possibile rischio di tumori.
Una correlazione che non ha ancora il 100% dei riscontri nella comunità scientifica, ma che comunque è bene ricordare come rischio possibile e concreto.
Ecco perché in generale è sempre meglio limitare l’uso dello smartphone, soprattutto prima e durante il sonno.