Le smagliature, cosa sono e come contrastarle

Smagliature, cosa sono e come contrastarle - TantaSalute.it
Smagliature, cosa sono e come contrastarle – TantaSalute.it

Articolo aggiornato il 29 Novembre 2023

Le smagliature sono un problema estetico che tutti possono avere: queste si sviluppano a partire dalla pubertà, e colpiscono dunque spesso anche i giovani.

Le smagliature, come indica il termine, sono delle vere e proprie fratture del derma, come fossero delle cicatrici che difficilmente vanno via, soprattutto quando assumono il classico colore biancastro. Le smagliature colpiscono i giovani perché proprio durante la pubertà il nostro corpo è soggetto a cambiamento di ogni tipo, dal peso all’altezza, e, come sappiamo, anche ormonali. Purtroppo le smagliature ci seguiranno per tutta la vita, e solo un particolare tipo molto specifico può essere eliminato come vedremo in seguito.

Due diversi tipi di smagliature

In linea generale il corpo maschile è meno predisposto alla formazione delle smagliature, ma attenzione, moltissimi uomini ne soffrono, e dunque questo articolo può essere molto utile per tutti. Come affermato le smagliature sono delle vere e  proprie cicatrici causate dallo strato di pelle che si deforma, si strappa, si rompe e genera inizialmente un “taglio” di colore rosso che solo successivamente diventa bianco. Sono proprio le prime, non essendo ancora totalmente formate, che possono essere eliminate, mentre per quelle bianche è quasi impossibile intervenire nonostante l’impiego incessante di creme e scrub naturali. Vediamo allora quali sono alcuni metodi utili per eliminare le smagliature rosse che si presentano sulla nostra pelle.

I principali prodotti per risolvere il problema estetico

Due diversi tipi di smagliature - TantaSalute.it
Due diversi tipi di smagliature – TantaSalute.it

Avere le smagliature crea spesso problemi psicologici in chi ne soffre, generando di conseguenza la vergogna nel mostrare il proprio corpo ritenuto imperfetto. Sebbene possa essere banale è importante ricordare ai nostri lettori che stiamo parlando di un problema comune, che tutti, chi più, chi meno, abbiamo, e di essere dunque sereni nel mostrare sé stessi sempre, in ogni occasione, senza timori reverenziali e senza temere i giudizi esterni. Le smagliature spesso colpiscono le zone che più facilmente accumulano o perdono grasso, tra questi possiamo sicuramente citare: i glutei, il seno, la pancia, ma anche i fianchi.

Alcune persone sono “immuni” in quanto presentano una pelle particolarmente elastica, che evita appunto il verificarsi del problema. Per risolvere il disturbo bisogna ricordare una parola chiave, idratazione: è importantissimo idratare cioè la propria pelle attraverso creme specifiche e sieri pensati appositamente. Un approccio comunque farmaceutico è cruciale per risolvere il disagio che proviamo nello sfoggiare queste che sono ritenute “imperfezioni” estetiche.  L’alimentazione però è anche importante, ricordiamo infatti di mangiare la giusta quantità di frutta e di verdura ogni giorno, alimenti ricchi d’acqua e di vitamine fondamentali, in generale per l’organismo umano. Oltre a ciò è importantissimo bere almeno due litri di acqua al giorno per ritrovare il corretto equilibrio idrico.

In commercio, anche nelle comunissime farmacie o sui siti online, è  possibile acquistare creme specifiche per eliminare le smagliature rosse, ed il costo, spesso, non risulta nemmeno eccessivo. Oltre a ciò è possibile applicare degli unguenti naturali che facilmente possiamo creare anche nella comodità della nostra abitazione. Uno dei più famosi, ed utili, è uno scrub fatto dai fondi di caffè, questi, mischiati con  dello zucchero, dell’olio, ed un cucchiaino di miele, che tonifica la pelle ed elimina le cicatrici rosse da ogni parte del nostro corpo.