Sincope: cause e sintomi dello svenimento improvviso

sincope cause sintomi svenimento improvviso

sincope cause sintomi svenimento improvviso

Sincope: vediamo le cause e i sintomi dello svenimento improvviso. Si tratta di una condizione di perdita di coscienza in modo rapido. Il soggetto colpito da questo problema non riesce a restare in piedi e il recupero avviene spontaneamente dopo pochi secondi. Per parlare di sincope, infatti, il processo di perdita di coscienza deve essere breve ed avere una durata di circa 15 secondi o, al massimo, di pochi minuti. In altri casi, infatti, si parla di coma. La perdita di conoscenza è di norma una conseguenza dell’interruzione o della riduzione del flusso di sangue al cervello, una condizione che rientra nella normalità nel giro di pochi secondi. Inoltre la perdita di equilibrio è un altro fattore fondamentale per parlare di sincope.

Continua a leggere
Continua a leggere