Segni sospetti e sintomi tumore: informazioni utili

Quali sono i segni sospetti e i sintomi del cancro, come individuare i sintomi tumore e tutte le informazioni utili per riconoscere i campanelli d’allarme. Ecco cosa dicono gli esperti sulla prevenzione e la scoperta dei tumori.

Dottoressa che parla con una paziente in studio
Foto Shutterstock | ldutko

Un tumore può provocare sintomi diversi da individuo a individuo. È molto difficile indicare una lista di sintomi standard che appaiono quando insorge un tumore, perché alcune volte le sintomatologie possono essere lievi e altre volte sono più evidenti.

Ci sono segni sospetti e sintomi che si sviluppano precocemente, come i noduli nella mammella non dolenti che, quando appaiono, sono costantemente monitorati e valutati dal medico specialista.

Altre tipologie di sintomi tumore appaiono solo dopo la progressione del cancro, come la perdita di peso, la febbre o le alterazioni delle abitudini intestinali. In questo articolo cercheremo di approfondire tutti i sintomi più comuni legati all’insorgenza di un tumore.

Perché è importante riconoscere i primi sintomi di un tumore

Gli esperti in oncologia non si stancheranno mai di ripetere quanto è importante riconoscere e scoprire un tumore precocemente, così da contrastare i sintomi e l’avanzamento del cancro grazie ai trattamenti mirati.

Alcuni sintomi possono essere ricondotti a malanni generali, ma in realtà potrebbero essere legati all’insorgenza del cancro. Se il tumore non viene scoperto precocemente e non si avviano le cure necessarie, è molto probabile che il suo stato avanzi e peggiori velocemente.

Tra i segnali d’allarme più comuni del cancro, troviamo quelli di natura genetica, che si manifestano con diversi cambiamenti. La loro presenza non offre molte informazioni ai medici, tuttavia, riconoscere i cambiamenti permette agli specialisti di orientare gli esami di laboratorio necessari per definire una diagnosi.

Sintomi tumore: segnali generali e localizzati

Ci sono i segnali d’allarme generali, che possono riguardare tutto l’organismo o aree localizzate, come:

  • La stanchezza eccessiva e non giustificata;
  • La perdita di peso involontaria;
  • La febbre cronica;
  • La presenza di ittero;
  • Le abbondanti sudorazioni notturne;
  • La dispepsia, associata a nausea o mal di stomaco;
  • Il prurito persistente e diffuso;

Segnali localizzati

Tra i segni localizzati del tumore, quindi presenti in un’area specifica del corpo, si possono individuare:

  • Noduli o rigonfiamenti;
  • Formazione o variazione improvvisa dei nei;
  • Comparsa di vesciche o ulcere;
  • Tosse o voce rauca frequente;
  • Disfagia cronica;
  • Difficoltà a urinare;
  • Difficoltà a respirare;
  • Sanguinamento improvviso e anormale;
  • Disturbi intestinali improvvisi e persistenti;

Approfondire i sintomi del tumore con Alleati per la Salute

Le informazioni che è possibile trovare online non possono e non devono sostituire il parere di medici professionisti. Tuttavia, è bene conoscere quali sono i portali in grado di offrire informazioni veritiere e affidabili. Per informazioni e approfondimenti sui sintomi del tumore troviamo Alleati per la Salute, un portale attendibile che collabora con numerosi esperti del settore e offre approfondimenti su tutte le tipologie di patologie, novità in ambito medico e ha una sezione dedicata all’oncologia.

All’interno della sezione oncologia è possibile trovare informazioni sicure sui sintomi dei tumori e consigli utili per prevenire la formazione di tumori più o meno gravi.

“Alleati per la Salute” è un progetto promosso da Novartis Italia con la collaborazione delle principali Associazioni di Pazienti, con l’obiettivo di divulgare informazioni scientifiche affidabili e coerenti.