Protesi dentarie morbide: Comfort e funzionalità 

Protesi dentarie morbide
Protesi dentarie morbide, una soluzione innovativa – TantaSalute.it

Articolo aggiornato il 15 Settembre 2023

Oggi, le protesi dentarie morbide rappresentano una soluzione innovativa e decisamente efficace per tutti coloro che cercano di migliorare in modo significativo e importante la qualità della loro vita dopo la perdita dei denti.

Le protesi dentarie morbide sono, infatti, dei dispostivi che offrono un’ottima alternativa comoda e funzionale, questi garantiscono una maggiore adattabilità e comfort per le persone di tutte le età. 

Ma cosa sono le protesi dentarie morbide? Come abbiamo appena detto, le protesi dentarie sono dei dispositivi protesici che vengono progettati appositamente per sostituire i denti che mancano o quelli più rovinati. La differenza con le protesi tradizionali, che vengono realizzate in materiale rigido come il metallo o la ceramica, è che le protesi dentarie morbide vengono realizzate con materiali più flessibili e confortevoli. Questi materiali, infatti, consentono una maggiore adattabilità alle gengive e ai tessuti orali, inoltre, riducono anche il disagio associato alle protesi convenzionali. 

Quali sono i vantaggi delle protesi dentarie morbide?

I vantaggi di cui godono le protesi dentarie morbide sono numerosi, ecco quali sono quelli più importanti da conoscere:

  • Comfort assoluto: I materiali che vengono utilizzati per realizzare le protesi dentarie sono estremamente confortevoli da indossare e riducono la possibilità di irritazioni alle gengive. 
  • Adattabilità: Le protesi dentarie morbide garantiscono una vestibilità stabile e sciura, questo perché si adattano più facilmente alle curve delle gengive. I pazienti che le indossano possono masticare o parlare senza problemi o disagi. 
  • Manutenzione semplice e veloce: Le protesi dentarie morbide sono abbastanza facili da pulire, infatti, richiedono una manutenzione davvero semplice e veloce rispetto alle protesi tradizionali. 

Ecco anche un video sulle protesi tradizionali VS protesi innovative:

Quali sono gli svantaggi?

Abbiamo visto che le protesi dentarie morbide godono di una serie di vantaggi, ma questo non vuol dire che non possano presentare alcuni svantaggi, ecco quali sono:

  • Il materiale di Nylon con cui vengono realizzate le protesi dentarie, con il tempo, può assumere un colore diverso e presentare macchie dovute alla microplasticità del materiale. Questo succede perché alcune abitudini come il tabacco, il caffè o il consumo di vino rosso giornaliero, contribuiscono a sporcare le protesi. Ma se si facesse attenzione, potrebbe anche non diventare un problema e quindi, avere le protesi ben pulite per anni. 
  • Ci sono alcuni pazienti che hanno una forza masticatoria alta, in questo caso quindi, si può verificare un leggero spostamento dei denti nella protesi, questo perché il materiale è abbastanza elastico e flessibile. 
  • Le protesi sono abbastanza costose a causa del loro materiale di alta qualità e alla tecnica di produzione. 

Come si utilizzano le protesi dentarie

Come si utilizzano e i consigli sulla manutenzione delle protesi dentarie - TantaSalute.it
Come si utilizzano e i consigli sulla manutenzione delle protesi dentarie – TantaSalute.it

Le protesi dentarie morbide vengono utilizzare per sostituire i denti che mancano. Ad esempio, sostituiscono uno o anche più denti mancanti, ripristinando una corretta funzione masticatoria e ovviamente migliorando l’estetica del sorriso. Le protesi dentarie vengono utilizzate anche dai pazienti che hanno gengive troppo sensibili o restringimenti muscolari, in quanto sono in grado di ridurre l’attrito e la pressione sulle gengive. 

Ancora, le protesi dentari vengono utilizzate anche dopo procedure chirurgiche orali, quali ad esempio, l’estrazione dei denti o l’impianto dentale. Servono ad agevolare il processo di guarigione e fornire comfort durante la fase di recupero. 

Manutenzione delle protesi dentarie morbide

La cura delle protesi dentarie è semplice ma importante. In primis, consigliamo una pulizia quotidiana di questi dispositivi, come? Iniziando a pulire le protesi con una spazzola morbida e un detergente non aggressivo. Bisogna poi, pianificare visite di controllo regolari con il proprio medico di fiducia per assicurarsi appunto che le protesi sono in buone condizioni. Altro consiglio importante: rimuoverle durante il sonno. 

Concludendo, possiamo dire che le protesi dentarie morbide sono una grande soluzione per chi cerca comfort e funzionalità allo stesso tempo. I materiali morbidi e l’adattabilità di questi dispostivi offrono un sorriso comodo e sicuro a tutti i pazienti che ne fanno uso.

Approfondimenti

Leggi anche

Qui trovi tutte le offerte a prezzi bassi su Amazon