Pressione alta? Con questo esercizio non sarà più un problema

Esercizio pressione alta
Cosa fare se si ha la pressione alta? L’esercizio indispensabile -tantasalute.it

Articolo aggiornato il 3 Gennaio 2024

Se soffri di pressione alta esiste un allenamento perfetto per questo problema: in questo modo avrai benefici anche sulla salute del cuore.

Quando si parla di pressione si fa riferimento a un tipo di misurazione relativo alla forza con cui il sangue passa attraverso tutto il corpo per raggiungere le periferie e tornare indietro.

È possibile che vi siano alcuni problemi legati alla pressione e in particolar modo quando si soffre di pressione alta, chiamata anche ipertensione, per cui bisogna prestare molta attenzione alla propria situazione e salute. Di solito non vi sono sintomi evidenti per cui è importante svolgere delle misurazioni regolari della pressione in modo tale da notare se vi sono alcuni cambiamenti rispetto alle volte precedenti.

La pressione alta di solito non ha una causa precisa, ma si sviluppa durante il corso degli anni e comporta dei rischi a livello cardiovascolare. Riuscire a tenerla sotto controllo è importante per evitare conseguenze sulla propria salute. Proprio per tale ragione, degli studi hanno rivelato che alcuni esercizi sono ottimali per aiutare a curare il problema.

Ecco l’esercizio migliore per abbassare la pressione

È stato grazie a uno studio pubblicato sul British Journal of Sports Medicine che c’è stata la possibilità di studiare più a fondo tale problema e di investigare sulla salute di più di 15 000 pazienti, esaminando diversi tipi di allenamento fisico e la loro pressione sanguigna prima e dopo l’attività fisica svolta. Sono stati fatti svolgere ai partecipanti allenamenti aerobici, di resistenza dinamici, a intervalli ad alta intensità e infine isometrici.

pressione alta esercizio fisico
Il plank è un ottimo esercizio isometrico utile per contrastare la pressione alta – tantasalute.it

Dopo più di due settimane di studi, i ricercatori hanno potuto valutare e confrontare i valori raccolti, arrivando alla conclusione che il tipo di allenamento più efficace per abbassare la pressione sanguigna è quello isometrico. Gli esercizi isometrici sono quelli in cui si tiene una contrazione muscolare senza muoversi, per cui sono l’opposto degli esercizi dinamici. Sono proprio quindi gli esercizi di resistenza isometrici ad aiutare in questo contesto. L’aspetto positivo riscontrato è che, grazie alla ricerca, non vi è un esercizio isometrico in particolare da dover eseguire, ma che basta scegliere quello che si preferisce maggiormente.

Le parole del dottor Katz sono infatti molto chiare: “L’esercizio fisico abbassa solo la pressione sanguigna se lo fai, quindi scopri cosa si adatta al tuo stile di vita, cosa ti piace fare e cosa può essere costantemente parte della tua vita”.

Qui trovi tutte le offerte a prezzi bassi su Amazon