Pesticidi: come eliminarli da frutta e verdura

Ortaggi

1. Acqua e sale

Sale

L’acqua è la prima alleata per il lavaggio accurato degli alimenti: è buona norma igienica, infatti, lavare abbondantemente con acqua – meglio se con l’aggiunta di sale, dai molti utilizzi – frutta e verdura, prima del consumo o della cottura. Il semplice lavaggio effettuato con acqua fredda aiuta a rimuovere circa l’80% di pesticidi. In alternativa, potete immergere gli alimenti in acqua bollente.