Perdite da impianto: come sono e quanto durano?

perdite da impianto come sono quanto durano

perdite da impianto come sono quanto duranoLe perdite da impianto consistono in delle perdite di sangue che si verificano in corrispondenza del ciclo mestruale o qualche giorno prima di questo. La motivazione va cercata nel processo di impianto dell’ovulo nell’utero. L’ovulo fecondato, infatti, dopo circa 5 giorni, dalle tube si sposta fino all’utero: qui si annida e vi resta per tutto il periodo della gravidanza. Nello specifico è l’endometrio ad accoglierlo. Si tratta di un rivestimento che presenta molti vasi e capillari, i quali, in seguito all’annidamento, possono rompersi e determinare un sanguinamento di live entità. Ma come sono queste perdite? Un elemento che ci può aiutare a riconoscerle è rappresentato dal colore. Anche i sintomi che le accompagnano sono caratteristici.

Continua a leggere
Continua a leggere