Perdere peso in estate: cibi consigliati, giusti e salutari

dieta estate
Estate e dieta non sono così incompatibili: come dimagrire -Tantasalute.it

Perdere peso in estate non è così impossibile, nonostante ci sia chi pensa sia difficile quando si è in vacanza e ci sono tante tentazioni a cui resistere. Ecco come fare.

Dimagrire a volte è necessario. E lo è non solo per sentirsi in pace con se stessi e avere un fisico che possa far sentire più soddisfatti, ma anche per motivi di salute. A volte, infatti, può essere il medico a suggerire di iniziare una dieta, come accade ad esempio a chi è in sovrappeso e soffre di cuore o di ipertensione, condizioni che non convivono bene con i chili di troppo.

Chi si ritrova a dover perdere peso in estate potrebbe però pensare che sia più difficile farcela, specialmente se sta per partire per le vacanze e sa di trovarsi di fronte piatti appetitosi a cui sarebbe difficile resistere. Anzi, in alcuni casi si è tentati di sgarrare perché spinti da amici e parenti. Non si deve però pensare che raggiungere l’obiettivo sia così impossibile.

Perdere peso in estate è davvero così impossibile?

Nel periodo più caldo dell’anno sono in tanti a prediligere frutta e verdura o, in genere, alimenti più freschi, che possono aiutare a combattere l’afa. Questo fa quindi pensare che sia più semplice e quasi naturale perdere peso in estate, ma in realtà si tratta di un falso mito.

Sono infatti meno le calorie che vengono bruciate dal nostro organismo per mantenere la temperatura corporea: l’ipotalamo, la ghiandola che regola le funzioni primarie dell’organismo, fa diminuire il matabolismo basale, producendo meno calorie. Tutto quello che si mangia viene quindi trasformato in grasso, a meno che non si contrasti questa azione facendo attività fisica, cosa che sarebbe comunque consigliato fare durante tutto l’anno.

come dimagrire estate
Attenzione a quello che si mangia in vacanza – Tantasalute.it

Ci sono però delle abitudini a cui magari pochi di noi possono pensare, ma che possono rivelarsi determinanti per eliminare i chili di troppo. È innanzitutto importante bere tanta acqua, utile per idratare il corpo, ma anche per ridurre l’appetito se lo si fa nel corso dei pasti. Determinante è anche il ruolo svolto dal sonno (almeno 7-8 ore a notte) perché, in caso contrario, vengono prodotti più ormoni della fame. Per alcuni può sembrare quasi un’utopia, ma anche lo stress non aiuta perché genera la produzione di cortisolo, ormone che spinge a ricercare alimenti gustosi, ma certamente poco salutari.

Se si desidera perdere peso in estate non può che esserci una maggiore attenzione a quello che si mangia. L’ideale sarebbe prediligere cibi sani e bilanciati, quali frutta e verdura, carboidrati complessi e proteine magre. Sono utili anche i grassi sani, che possiamo ritrovare in noci, semi e oli vegetali.

Per quanto riguarda la frutta, è consigliabile prediligere quella che non contiene eccessive quantità di zucchero, quali mirtilli, kiwi, limoni e fragole. Chi ama la cucina saporita apprezzerà certamente spezie quali peperoncino, cannella e cumino, utili a ridurre il senso dell’appetito.

come dimagrire estate
Cosa fare per dimagrire in estate (tantasalute.it)

Il proprio regime alimentare dovrebbe poi comprendere anche cereali integrali come avena, farro, riso integrale e quinoa, oltre a yogurt greco e kefir. Non dovrebbero inoltre mancare mai le proteine magre come pollo, tacchino, uova, fagioli e pesce. Questo non significa ovviamente precludersi a priori qualcosa di alternativo come la frittura, magari da condividere in vacanza, ma senza eccedere troppo.

Qui trovi tutte le offerte a prezzi bassi su Amazon