Perché alcune persone non vengono punte dalle zanzare?

Alcune persone vengono sempre punte dalle zanzare, altre mai. Come mai questa differenza? Uno studio giapponese ha scoperto che uno dei motivi risiede nel gruppo sanguigno. Scopriamo i dettagli.

Zanzara in volo
Foto Unsplash | Vladislav Balakshii

Alcune persone vengono sempre punte dalle zanzare, altre mai. Come mai questa differenza? Uno studio giapponese ha scoperto che uno dei motivi risiede nel gruppo sanguigno.

Ed è così che per alcuni le serate estive si trasformano in un inferno perché si ricoprono di morsi rossi e pruriginosi dopo poco tempo. Alcuni gruppi sanguigni sono semplicemente più gustosi per le zanzare. Scopriamo di più.

Le zanzare adorano alcuni gruppi sanguigni

Secondo una ricerca di alcuni scienziati giapponesi le zanzare scelgono le loro vittime in base al gruppo sanguigno.

I partecipanti all’esperimenti con gruppo sanguigno 0 sono stati morsi più volte rispetto a quelle con il gruppo sanguigno A. Il gruppo sanguigno 0 è semplicemente più gustoso per questi insetti.

Le zanzare riconoscono il gruppo sanguigno tramite un segnale chimico specifico sulla pelle. Tuttavia, solo l’85% delle persone mostra questo segnale sulla propria pelle. Il restante 15 % resta invisibile alle zanzare, indipendentemente dal gruppo sanguigno.

La scelta delle zanzare non dipende solo dal gruppo sanguigno

Ma il gusto delle zanzare non dipende solo dai gruppi sanguigni. Un altro fattore importante è l’anidride carbonica. Gli animali “annusano” il gas a grande distanza. È così che rintracciano potenziali vittime, perché espiriamo anidride carbonica.

Anche il sudore e il calore corporeo attirano le zanzare. Le zanzare hanno un acuto senso per l’acido lattico, l’ammoniaca e gli acidi grassi. Abbiamo un odore particolarmente delizioso dopo lo sport, sudati e riscaldati. Quindi è meglio fare una doccia prima di rilassarsi sulla terrazza dopo aver fatto sport.

Qui trovi tutte le offerte a prezzi bassi su Amazon