Articolo aggiornato il 3 Gennaio 2024

Barriera cutanea, pelle e la sua difesa naturale. Da cosa è composta e come proteggerla, accorgimenti che favoriscono la sua salute.

La pelle è il nostro guscio protettivo, un’armatura contro il mondo esterno. Ma hai mai sentito parlare della barriera cutanea? È come il guardiano della pelle, sempre pronto a respingere gli invasori indesiderati.

Immagina la barriera cutanea come un muro sottile ma potente che circonda la pelle. Questo muro è composto da strati di cellule che lavorano insieme per trattenere l’acqua, respingere i germi nocivi e proteggere il corpo da sostanze dannose.

Uno dei protagonisti principali della barriera è il “film idrolipidico“, una miscela di oli e acqua che mantiene la pelle idratata e flessibile.

Cos’è la barriera cutanea?

Purtroppo, questa difesa naturale può essere messa alla prova da diversi fattori. L’ambiente è uno dei principali colpevoli. L’esposizione eccessiva al sole, il vento, il freddo e l’inquinamento possono indebolire i tessuti della pelle. Prodotti chimici aggressivi presenti in detergenti e saponi possono anch’essi causare danni.

barriera cutanea rischi
Idratazione e cura per la barriera cutanea, due elementi essenziali – tantasalute.it

Una cattiva alimentazione può influire sulla salute della pelle. Il consumo eccessivo di cibi spazzatura e zuccheri può contribuire a problemi cutanei. Lo stress è un altro nemico della pelle: quando sei stressato, il corpo rilascia ormoni che possono indebolire la barriera.

Una cute messa a dura prova può portare a una serie di problemi. La pelle diventa secca e prude spesso, aumentando il rischio di infiammazioni e infezioni. L’acne può peggiorare e le rughe possono diventare più evidenti. Inoltre, una barriera indebolita può far sì che la pelle perda la sua luminosità naturale.

Fortunatamente, ci sono passi semplici che possiamo seguire per proteggere la nostra barriera cutanea.

  • Una pulizia delicata, usa detergenti delicati e non esagerare con il lavaggio. Evita di fare il bagno con acqua troppo calda, poiché può asciugare eccessivamente la pelle. Prediligi acqua fresca che rinnova le cellule del viso e del corpo e stimola la circolazione.
  • L’idratazione è fondamentale, applica creme idratanti che contengano ingredienti come acido ialuronico e glicerina per sigillare l’umidità. Indossa sempre la protezione solare quando esci al sole per prevenire danni causati dai raggi UV. Se non vuoi utilizzare prodotti con sostanze, scegli quelli naturali a base di cocco, avocado e banana.
  • La dieta gioca un ruolo importante, opta per cibi ricchi di antiossidanti, vitamine e acidi grassi omega-3 per sostenere la salute della pelle dall’interno. Riduci lo stress attraverso il rilassamento, la meditazione o l’esercizio fisico regolare. Bere molta acqua favorisce l’idratazione sempre dall’interno e la distensione delle cellule.

La barriera cutanea è la guardiana invisibile della nostra pelle, che lavora instancabilmente per tenerci al sicuro. Proteggerla è una parte fondamentale per prendersi cura della pelle, e possiamo farlo adottando abitudini che sostengano questo stile di vita. Dalla pulizia delicata all’idratazione adeguata e una dieta sana, possiamo mantenere la nostra pelle radiosa, brillante e forte.