Pelle acneica: sintomi, cause e rimedi

Acne

Le cause

Le cause della pelle acneica possono essere molteplici: l’acne si forma quando le ghiandole sebacee elaborano del sebo in eccesso, che ostruisce l’apertura del follicolo con la conseguente reazione infiammatoria della cute. Il disturbo può essere causato da fattori genetici, stati ansiosi, stress, processi infettivi (acne inversa), meccanismi immunologici (acne fulminans) e da alterazioni del metabolismo ormonale ovarico o surrenalico, ma non solo: esistono, infatti, vari tipi di acne, fra cui la neonatorum, l’androgenetica e l’escoriata. La pelle acneica potrebbe colpire anche soggetti che usano oli minerali, idrocarburi e catrame o che compiono azioni da sfregamento che possono causarla: l’acne del nuotatore o del violinista, ad esempio. Possono causare l’acne anche i cambiamenti ormonali – che si verificano nell’adolescenza o durante la gravidanza – l’assunzione di determinati farmaci o l’utilizzo continuo di cosmetici.