Pancia gonfia e dura: così ti rimetti in forma

Pancia gonfia soluzioni
Pancia gonfia: cause e soluzioni, tutto quello che occorre sapere (tantasalute.it)

Articolo aggiornato il 31 Ottobre 2023

La pancia gonfia e dura è un disturbo comune che colpisce molte persone in diversi momenti della loro vita ma le soluzioni ci sono, ecco quali.

Sia gli uomini che le donne possono soffrire di gonfiore addominale che può essere causato da diversi fattori. Per ogni causa c’è una soluzione adeguata da seguire per risolvere un problema imbarazzante.

Il gonfiore addominale è un problema serio e sono moltissime le persone che ne soffrono. Si tratta di un disturbo che può limitare la normale quotidianità e portare a isolarsi o evitare molte situazioni sociali per imbarazzo e malessere. Ma perché si verifica il gonfiore addominale? E come risolverlo?

Pancia gonfia, da cosa dipende e come eliminarla

I sintomi della pancia gonfia includono una sensazione di distensione e pienezza addominale, accompagnata spesso da un senso di oppressione. Altre manifestazioni possono essere flatulenza e eruttazioni frequenti. Questo gonfiore può causare disagio e persino dolore.

Le cause del gonfiore addominale sono molteplici e possono variare da individuo a individuo. Spesso, si tratta di un problema legato all’alimentazione, come l’eccessivo consumo di cibi ricchi di fibre o di gas come legumi e crucifere, che possono causare una maggiore produzione di gas nell’intestino. Altri fattori alimentari che possono provocare gonfiore sono l’intolleranza al lattosio e intolleranza al glutine oltre all’eccessivo consumo di cibi grassi.

Pancia gonfia sintomi e soluzioni
Pancia gonfia, sintomi e cura – Tantasalute.it

Oltre all’alimentazione, la pancia gonfia può essere causata da cattive abitudini alimentari, come mangiare troppo velocemente o in modo poco regolare. Stress e ansia possono anche influire sul funzionamento dell’apparato digerente, provocando gonfiore. Mentre le donne possono sperimentare la pancia gonfia e dura anche prima del ciclo mestruale, a causa dei cambiamenti ormonali che avvengono in quel periodo. Anche durante la menopausa, alcune donne possono notare un aumento del volume dell’addome.

Ma quanto dura la pancia gonfia? La durata può variare da persona a persona e dipende dalle cause sottostanti. In alcuni casi, il gonfiore può scomparire in poche ore o giorni, mentre in altri può persistere per settimane o addirittura mesi.

Esistono alcuni accorgimenti alimentari che possono aiutare a prevenire il gonfiore alla pancia:

  • mangiare lentamente, masticando attentamente ogni boccone;
  • ridurre il consumo di cibi ricchi di fibre e di gas può aiutare a diminuire la produzione di gas nell’intestino;
  • evitare cibi grassi e fritti, che possono rallentare la digestione;
  • bere abbastanza acqua;
  • fare regolare attività fisica.

Seguendo queste semplici regole si può ottenere una pancia piatta e priva di gonfiore addominale, dolori e sensazione di pesantezza continua. È importante sottolineare che se i sintomi persistono a lungo o peggiorano, è necessario consultare un medico per una corretta diagnosi e un trattamento adeguato in caso di presenza di patologie.

Leggi anche:

Pancia gonfia: cause e rimedi per eliminarla

Pancia gonfia nei bambini: cause e rimedi

Qui trovi tutte le offerte a prezzi bassi su Amazon