La misteriosa malattia che sta colpendo l’India: centinaia i ricoveri

Nella città indiana di Eluru, centinaia di persone hanno iniziato ad accusare sintomi di origine sconosciuta, tra cui nausea e perdita di conoscenza

India coronavirus
Foto Getty Images | Yawar Nazir

Articolo aggiornato il 1 Novembre 2023

Mentre in Gran Bretagna è ufficialmente iniziata la campagna di vaccinazione contro il Covid-19, un’altra malattia di origine sconosciuta preoccupa la comunità scientifica. Secondo quanto riportato dalle agenzie di stampa internazionali, in India, nello Stato meridionale dell’Andhra Pradesh, una misteriosa malattia si sta diffondendo nella popolazione, causando il decesso di un uomo di 45 anni e il ricovero di almeno 450 persone.

Si esclude un legame con il Covid

L’epicentro della malattia è la città di Eluru, dove, da circa una settimana, centinaia di persone hanno iniziato ad accusare sintomi di origine sconosciuta, tra cui nausea e perdita di conoscenza. Attualmente, pare che non ci sia alcun legame con il coronavirus, dal momento che i pazienti ricoverati sono risultati negativi al tampone molecolare del Covid-19, come riferito dal ministro della Sanità indiano Alla Kali Kirshna Srivinas.

I sintomi della misteriosa malattia

Di fronte alla minaccia di una nuova piaga per la salute dei cittadini, Jaganmohan Reddy, primo ministro dello Stato di Andhra Pradesh, ha predisposto l’invio di squadre mediche speciali per accertare le cause della malattia ancora sconosciute. Dai primi accertamenti è emerso che i campioni di sangue dei pazienti non hanno rivelato prova di un’infezione virale. “Le persone che si sono ammalate, in particolare i bambini, hanno improvvisamente iniziato a vomitare dopo aver lamentato bruciore agli occhi. Alcuni di loro sono svenuti o hanno subito attacchi di convulsioni“, riferisce il dirigente medico dell’ospedale di Eluru al quotidiano Indian Express.

Le possibili cause

Tra le ragioni responsabili della misteriosa malattia potrebbero esserci una contaminazione dell’acqua o l’inquinamento atmosferico particolarmente presente nella regione: questo è quanto ipotizzato dagli specialisti di All India Institute of Medical Sciences, che si sono recati nello Stato dell’Andhra Pradesh, per indagare l’origine della malattia sconosciuta. “I medici stanno ancora lavorando per scoprire la causa di questo morbo e stiamo aspettando i risultati dai laboratori”, ha dichiarato Dolla Joshi Roi, uno degli esperti dell’istituto. E conclude: “Potrebbe trattarsi della contaminazione di cibo, acqua o aria, o qualche altra condizione. Ma sappiamo che si tratta di un fenomeno circoscritto, le persone colpite vivono tutte nella stessa città“.

Qui trovi tutte le offerte a prezzi bassi su Amazon