Lesioni da pressione: l’importanza della prevenzione

Le lesioni da pressione sono delle lesioni della pelle molto profonde, di seguito verranno spiegati i motivi per cui queste lesioni si generano e le innovative medicazioni proposte da Mölnlycke per trattarle al meglio. A supporto di questi presidi medici verrà analizzato anche il protocollo di prevenzione pubblicato sul sito istituzionale SIAARTI.

Mepilex Border Sacruum
Foto Mölnlycke

Le lesioni da pressione sono anche note come decubiti. Si tratta di lesioni della pelle, anche molto profonde, causate dalla permanenza del corpo in posizione supina o seduta. Chi soffre di lesioni da decubito è quindi spesso un soggetto costretto a letto per lunghi periodi, a causa di una patologia temporanea o continuativa nel tempo. Il primo baluardo contro la formazione delle piaghe da decubito è la prevenzione: attraverso l’utilizzo di apposite medicazioni e di buone pratiche di gestione dei pazienti è possibile limitare il presentarsi di lesioni da decubito o rallentarne la formazione. Mölnlycke, azienda leader nel campo delle medicazioni sanitarie, ha ideato apposite medicazioni che consentono di prevenire le ulcere da decubito e di gestire le ferite già presenti.

Medicazione per le lesioni da pressione: Mepilex® Border Sacrum

Mepilex® Border Sacrum di Mölnlycke è una medicazione per piaghe da decubito sacrali in schiuma a 5 strati che permette di prevenire la formazione di lesioni da pressione, oltre che di gestire in modo corretto le lesioni già presenti. L’utilizzo di appositi materiali, volti a consentire una buona copertura dell’area sacrale e una protezione ottimale, permette un’applicazione perfetta della medicazione. Lo strato a contatto con la pelle è in silicone adesivo, e riduce al minimo il dolore. Inoltre, questo tipo di medicazione permette di assorbire e trattenere l’essudato, laddove le ulcere siano già presenti nell’area sacrale; contemporaneamente Mepilex® Border Sacrum bilancia in modo ottimale l’umidità della cute, evitando la macerazione.

Mepilex® Border Heel

Così come Mepilex® Border Sacrum permette di prevenire e di gestire le lesioni da pressione nella zona sacrale, Mepilex® Border Heel è una medicazione adatta per essere utilizzata sul tallone. La particolare conformazione di questa medicazione consente di applicarla con facilità, grazie anche alle nuove linguette di applicazione e ai bordi più spessi. Si garantisce così una copertura perfetta dell’area ad alto rischio del tallone e del malleolo. L’utilizzo delle due medicazioni qui citate consente, insieme ad altri protocolli di prevenzione standard, di prevenire il presentarsi delle lesioni da decubito.

Altri presidi per la prevenzione: i posizionatori fluidi Mölnlycke® Z-Flo®

Il documento sulle buone pratiche di gestione dei pazienti raccomanda il posizionamento e riposizionamento del paziente nella prevenzione delle ulcere da pressione. Insieme all’utilizzo di apposite medicazioni, è consigliabile utilizzare i posizionatori fluidi Mölnlycke® Z-Flo®. Si tratta di posizionatori modellabili in grado di adattarsi al corpo del paziente in ogni posizione, il cui utilizzo facilita la redistribuzione della pressione su una superficie maggiore, oltre ad offrire un supporto modellato e continuato al paziente, senza appiattirsi o tornare alla loro forma precedente. Questi posizionatori sono progettati per essere utilizzati continuativamente dal paziente, per l’intera durata della cura. É disponibile in una ampia gamma di dimensioni, in modo da adattarsi a diverse parti del corpo.

Perché utilizzare questo tipo di protocollo

Il protocollo di prevenzione che comprende questi ausili è stato pubblicato sul sito istituzionale SIAARTI, è frutto di un progetto di studio scientifico sulle buone pratiche della prevenzione delle piaghe da decubito.
Oltre all’interesse per il benessere dei pazienti costretti all’immobilità, è stato valutato anche il ritorno economico correlato alla prevenzione delle piaghe da decubito. Ricordiamo infatti che le spese sanitarie correlate al trattamento delle complicanze dovute alle lesioni da pressione sono elevatissime, molto più di quanto non lo siano quelle volte all’acquisto di ausili e medicazioni per la prevenzione delle medesime lesioni. Partendo dalla situazione clinica attuale correlata al posizionamento e alla prevenzione delle lesioni da pressione è stato sviluppato un protocollo che ha messo in evidenza come i dispositivi Z-Flo e le medicazioni Mepilex risultino particolarmente validi in questo ambito di utilizzo.