Le 10 spezie che fanno bene alla salute

Le spezie sono un preparato aromatico ricavato da diverse piante aromatiche ed erbe officinali, che vantano molteplici proprietà benefiche e curative. Nell'antichità, le spezie erano impiegate nella medicina tradizionale per la cura di diverse patologie, ma quali sono le spezie che fanno più bene alla nostra salute? Scopriamolo insieme nell'articolo che segue.

10 spezie

1. Curcuma

Foto Shutterstock | di monticello

Calorie 100grCarboidratiGrassiProteineZuccheri
354 kcal65 g10 g8 g3,2 g

La curcuma è una spezia ricavata dalla radice della pianta stessa, è di origine orientale e vanta delle proprietà benefiche e curative davvero straordinarie.
Questa spezia, se usata quotidianamente, è utile per prevenire il diabete e proteggere l’organismo dagli attacchi di virus e batteri che causano le infezioni, rafforzando il sistema immunitario.
La curcuma ha anche spiccate proprietà antinfiammatorie, antidolorifiche e antiossidanti: per questo motivo, si rivela utile in caso di patologie come l’artrite e l’artrosi.
Inoltre, gli antiossidanti aiutano a mantenere il corpo e la mente giovani, in quanto contrastano il proliferare dei radicali liberi, rallentando così l’invecchiamento cellulare.