Le proprietà benefiche e gli usi della lavanda

L'olio essenziale di lavanda è tra i più conosciuti e i più utilizzati al mondo: esso serve per curare stati infettivi da cistite, leucorrea, affezioni intestinali e a carico dell'apparato respiratorio. Aiuta nelle cure estetiche per le pelli grasse e per i capelli grassi. L'impiego è molto versatile.

Lavanda

Lavanda

Le proprietà benefiche e gli usi della lavanda sono molti e tutti diversi. Alleata nella cura della persona e della bellezza, la lavanda è una pianta erbacea aromatica ampiamente utilizzata in tutto il mondo: in Italia, la specie più diffusa è la Lavandula Officinalis. Caratteristica di questa meravigliosa pianta sono i fiori di colore lilla, ma la lavanda non è solo bella esteticamente e incredibilmente profumata: questa pianta vanta, infatti, numerose proprietà terapeutiche e curative per la salute dell’organismo. La lavanda è conosciuta sin dai tempi degli antichi romani, quando veniva utilizzata per i suoi effetti benefici contro singhiozzo, nausea e dolori intestinali, oltre che per profumare l’acqua del bagno e il corpo. E oggi? Scopriamo di più in merito.

Continua a leggere
Continua a leggere