La super dieta del metabolismo: perdere 9 chili in poche settimane

Dieta perdita peso
Con la dieta del metabolismo perdi 9 chili in sole 4 settimane: cosa, quando e come mangiare (TantaSalute.it)

Come dimagrire di 9 chili in sole 4 settimane con la dieta che accelera il metabolismo, ideata dalla nutrizionista americana Haylie Pomroy.

Il calendario avanza rapidamente verso l’estate: il tempo stringe e inesorabilmente ci ricorda che la prova costume si avvicina sempre di più. Tradizione vuole che siano queste le settimane nelle quali fare un bel respiro, concentrarsi e mirare a perdere quei chili in più che mettono ansia. La dottoressa Haylie Pomroy, autentica guru dell’alimentazione per molte star tra cui Jennifer Lopez, ci viene in aiuto con la sua dieta del Supermetabolismo, basata sul metodo che porta il suo cognome.

L’esperta di nutrizione è fermamente convinta che la cura per combattere il peso eccessivo sia il cibo e il regime alimentare che propone ha come obiettivo quello di perdere 9 chili in appena 4 settimane. Niente rinunce esagerate e niente sacrifici da eroi: Il fulcro della questione starebbe tutto nel distribuire gli alimenti in varie fasi, scegliendo per ogni fase determinati tipi di cibi.

Accelerare il metabolismo con la dieta della dottoressa Pomroy: meno 9 chili in un mese

La prima regola da rispettare obbligatoriamente è consumare 5 pasti al giorno ed eliminare:

  • latticini
  • caffeina e teina
  • zuccheri (tutti)
  • alcolici
  • mais e soia
  • lieviti e farine di grano

Ciascuna delle tre fasi di cui si compone la dieta del Supermetabolismo copre una settimana e va ripetuta per le 3 successive. Le quantità si basano sulla fase in cui ci si trova e sui chili da perdere.

Dieta dimagrire velocemente
Dieta del metabolismo: bastano 4 settimane per perdere 9 chili (TantaSalute.it)

Fase 1 (lunedì- martedì) – Questi due giorni sono dedicati all’assunzione di proteine, frutta dall’elevato indice glicemico (mango, melone, pere, ananas), cereali integrali (riso integrale, farina d’avena, pasta di riso integrale e farro). Tali cibi hanno la capacità di stimolare la tiroide a bruciare grassi, proteine e carboidrati trasformando lo zucchero in energia. L’attività consigliata in questa fase è la cardio.

Fase 2 (mercoledì-giovedì) – In questa fase si cerca di aumentare la massa muscolare con una dieta ricca di proteine e verdure che escluda carboidrati e grassi. Via libera quindi a carne di manzo, tacchino, pollo, pesce e a verdure (scondite) come cavoli, broccoli, cetrioli, spinaci. Per allenarsi, un po’ di sollevamento pesi è l’ideale.

Fase 3 (venerdì-domenica) – In questi tre giorni si punta a velocizzare il metabolismo e a bruciare grassi. Si possono di nuovo introdurre porzioni moderate di proteine e carboidrati nei pasti tornando a consumare olio d’oliva, avocado, noci, uova, olive, semi, cocco. Sedute rilassanti di yoga o massaggi possono essere di grande aiuto in questa fase.

Qui trovi tutte le offerte a prezzi bassi su Amazon